Qui Corso Sozzi - Appena sei giorni di campagna abbonamenti #Seiconvocato e sono 1201 le tessere sottoscritte, un vero balzo considerando le 982 dello scorso anno. Si ricorda che fino a lunedì 20 giugno la campagna abbonamenti sarà riservata esclusivamente ai vecchi abbonati che potranno usufruire del diritto di prelazione mentre dal 27 giugno la campagna ripartirà in libera vendita.

In merito è intervenuto il vice presidente vicario Mauro Urbini.
"Il progetto va avanti eccome, e forse si fa di tutto per non vederlo, abbiamo fatto un buon campionato in cui dopo una retrocessione abbbiamo portato oltre 10.000 tifosi allo stadio, ed in gran parte delle partite tutti sono usciti soddisfatti, e gli applausi dopo l'uscita con lo Spezia non sono casuali.
Lo scorso anno avevamo l'obiettivo di riportare il bel gioco al Manuzzi, ci siamo riusciti, e risultati. Ora dovremo continuare su questo percorso, come piu volte dichiarato (ma anche qui in molti fanno finta di non sentire) l'ossatura della squadra sarà pronta per il ritiro di inizio luglio e si farà una squadra ambiziosa ma sempre con i piedi per terra. Cerco di spiegarmi meglio noi abbiamo un obiettivo primario che è la salvezza tranquilla da raggiungere prima possibile, e dobbiamo essere superconcentrati su questo, dirigenza e squadra, poi è chiaro che questo è solo il primo obiettivo. Raggiunto questo dovremo cercare di replicare il buon risultato dello scorso campionato e se sara possibile fare meglio, ma sempre con i piedi per terra
Da maggio si sta lavorando sul nuovo campionato, abbiamo mister Drago confermato per altri 2 anni. Il mercato è appena iniziato e ci sarranno sia prestiti sia altre forme di accordi. Quello che sarà possibile fare lo faremo, e che sia molto chiaro: si lavora per fare una buona squadra, ma nello stesso tempo non nascondiamoci dietro un dito, a fianco della squadra deve andare avanti la gestione oculata della nostra situazione economica e finanziaria, fino ad ora noi abbiamo onorato tutte le scadenze sia sportive sia finanziarie, abbiamo ripetutamente aumentato il capitale sociale (sono stati messi oltre 10 milioni di euri, ma anche questo più è facile dimenticarlo) e c'è un CDA coeso pronto a continuare il percorso di risanamento.
Foschi è un professionista ed un grande tifoso, in più conosce molto bene la situazione della società e vedrete che fara un ottimo lavoro. Foschi collaborerà con il Cesena nei prossimi due mercati, mi sembra che al contrario sia molto attivo sul mercato e già dalla prossima settimana potrebbero esserci i primi arrivi".

Notizie calciomercato. Il Presidente Giorgio Lugaresi è entrato nel merito del calciomercato a Radio Giornale Sicilia. “Renzetti e Ciano? Stiamo parlando di due grandi giocatori: uno è il migliore terzino della serie B e l’altro un esterno che potrebbe tranquillamente giocare in Serie A, ma sono solo fantasie scritte dai giornali. (si raffreddano quindi la piste verso Palermo).
Cionek è un gran difensore, a noi piaceva sin da quando era al Modena. Adesso ha dimostrato di poter fare la differenza anche in A ed è stato convocato in Nazionale, è un po’ difficile che decida di retrocedere di categoria.
Accursio Bentivegna? Potrei solo fidarmi di quello che mi dice Foschi, se lui me lo consiglia allora va bene".
Già dalla prossima settimana, Urbini sopra lo conferma, però Rino Foschi ha annunciato tramite il Corriere Romagna dell'ufficialità di nuovi arrivi. Dalla Juve si è parlato oltre di Brignoli anche di Vitale, entrambi formule di riscatto e controriscatto, mentre Schiavone potrebbe essere a titolo definitivo.
Summit anche con l'Inter per Manaj, ora gli Europei, e Dimarco. Il primo ha la possibilità del 70% di venire.
Salgono le quotazioni di Improta: un nuovo prestito per lui pare sia al 80% delle possibilità. Sondaggio anche per Fiammozzi.
Dall'Atalanta difficile invece la riconferma di Caldara, Torino ed Empoli sono su di lui. Possibilità concrete per De Luca ma i 200mila euro di ingaggio che pesano sono tanti.
Il Resto del Carlino esclude l'arrivo di Embalo: rinnova a Palermo e poi rimarrà lì. Sale al 70% Bentivegna.
Affare Di Francesco: richiestissimo l'attaccante del Lanciano. Se andrà alla Juventus potrebbe essere girato al Cesena, ma il Bologna è in vantaggio. Segue Crotone, poche speranze per Palermo e Empoli.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha