La legenda con i significati delle puntate per le scommesse per chi si affaccia per la prima volta a questo incredibile passatempo.
Ricordiamo a tutti di evitare scommesse esagerate e assidue, è pericoloso giocare d'azzardo e ci si può rovinare la vita.

Guida alle scommesse

Esito finale: lo scommettitore prevede il risultato finale del match. 1 = vittoria della quadra padrona di casa, X = pareggio, 2 = vittoria della squadra che gioca in trasferta;

Doppia chance IN: è una variante del classico 1-X-2 dove lo scommettitore ha la possibilità di scegliere 2 possibili soluzioni su tre, in questo caso 1X cioè o la vittoria della squadra di casa o il pareggio. Chiaramente scommettendo con la doppia chance la quota sarà più piccola rispetto all'esito finale in quanto aumentano le possibilità di vittoria;

Doppia chance OUT: sempre una variante del classico 1-X-2, dove lo scommettitore ha la possibilità di scegliere 2 possibili soluzioni su tre, in questo caso X2, cioè o il pareggio o la vittoria della squadra in trasferta. Chiaramente scommettendo con la doppia chance la quota sarà più piccola rispetto all'esito finale in quanto aumentano le possibilità di vittoria;

Doppia chance In e OUT (mista): sempre una variante del classico 1-X-2, dove lo scommettitore ha la possibilità di scegliere 2 possibili soluzioni su tre, in questo caso 12, cioè o la vittoria della squadra di casa o la vittoria della squadra in trasferta. Chiaramente scommettendo con la doppia chance la quota sarà più piccola rispetto all'esito finale in quanto aumentano le possibilità di vittoria;

1 X 2 con Handicap: lo scommettitore prevede l'esito finale dell'incontro tenendo presente che sarà attribuito uno svantaggio in termini di gol (la cui entità è stabilita da ogni bookmaker) alla squadra favorita dalle quote base;  

Under/Over: lo scommettitore prevere che vengano realizzati complessivamente (quindi da entrambe le squadre) durante tutti i 90 minuti più gol (over) o meno gol (under) rispetto ad un valore standard dato dal bookmaker (in questo caso, 1,5 gol, 2,5 gol o 3,5 gol.)
Esempi:

under 1.5 = si ottiene la vincita se la somma dei gol a fine partita non è superiore a 1,5 (quindi vanno bene risultati come 0-0, 1-0 o 0-1);
over 1,5 = si ottiene la vincita se la somma dei gol a fine partita è superiore a 1,5;

under 2,5 = si ottiene la vincita se la somma dei gol a fine partita non è superiore a 2,5;
over 2,5 = si ottiene la vincita se la somma dei gol a fine partita è superiore a 2,5;

under 3,5= si ottiene la vincita se la somma dei gol a fine partita non è superiore a 3,5;
under 3,5= si ottiene la vincita se la somma dei gol a fine partita è superiore a 3,5;  

Esito 1° tempo: è una variante dell'esito finale. Lo scommettitore prevede quale sarà il risultato 1-X-2 al termine del 1° tempo regolamentare.

Parziale/Finale: lo scommettitore dovrà indicare sia il possibile risultato a fine primo tempo e sia il risultato finale della partita, combinando i tre possibili risultati (1 vittoria squadra di casa, X pareggio, 2 vittoria squadra in trasferta). Es. se pensiamo che a fine primo tempo le due squadre siano in parità e che alla fine della partita vincerà la squadra di casa metteremo X1;

Risultato esatto: lo scommettitore prevede il punteggio esatto alla fine del match tra le due squadre. Es. 0-0, 2-1, 1-4 ....

Pari/Dispari: lo scommettitore prevede se la somma dei goal realizzati al termine dei 90' sarà pari o dispari;

Somma gol finali: lo scommettitore dovrà indicare quale sarà secondo lui la somma di gol realizzati durante i 90 minuti regolamentari (es. se pensa che l'incontro finirà 3-2 punterà come somma gol finali 5);

Goal/No goal: lo scommettitore prevede se entrambe le squadre segnano almeno un gol (goal) o se almeno una delle due squadre non segna (no gol).  Nel primo caso il risultato minimo è 1-1;

Antepost: lo scommettitore prevede con parecchio tempo d'anticipo, il vincitore di un torneo o di una qualsiasi competizione (es. vincente Champions League, Europa League, Serie A, ...);

Primo marcatore: lo scommettitore dovrà pronosticare il nome del giocatore che segnerà per primo nei tempi regolamentari di una partita. Verrà proposta una lista dei più probabili marcatori, lo scommettitore dovrà scegliere tra quelli, altrimenti "Nessun gol" se ritiene che nessuno segnerà in quella partita e che finirà a reti inviolate, "Autorete" se pensa che il primo gol verrà causato da un'autorete o "Altro giocatore" se ritiene che il primo marcatore della partita sia un calciatore non incluso nella lista di quelli indicati.

Segna gol squadra casa: lo scommettitore deve indicare se secondo lui segnerà la squadra di casa scegliendo tra "SI" o "No";

Segna gol squadra trasferta: lo scommettitore deve indicare se secondo lui segnerà la squadra in trasferta scegliendo tra "SI" o "No";

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha