BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

giovedì 3 giugno 2010

Chi siamo

La nostra storia
Due aste BWS (Cesena-Arezzo)
L'amore per il Cesena nasce al termine della stagione 2003/2004. L'indimenticabile match tra Cesena - Lumezzane, gara di andata dei play-off al Manuzzi è scolpita nella mente. Da lì, è tutto un crescere di fame di calcio, quello bianconero. Inizialmente il gruppo è composto da 5 ragazzi sparpagliati tra i paesi di San Vittore e Borello tra cui qualche ragazza. Il due aste Black White Skin compare ad inizio della stagione 2006/2007 (qui a sinistra la foto). Gli anni della Serie B sono vivaci, ma arriva il  botto del 2006 in cui il piccolo gruppetto di amici si sfalda. Sono momenti difficili, tanto che dopo un anno da cane sciolto (cosa non si fa per il Cesena) al Manuzzi, l'unico sopravvissuto di Black White Skin viene adottato da San Giorgio Alcolica.
Il primo due aste SGA
La nascita ufficiale del gruppo sangiorgese può ricondursi all'espozione del vessillo (qui a lato) nell'incontro Cesena - Bari della stagione 2006/2007: proprio in quel giorno le WSB festeggiavano i 25 anni al fianco del Cesena.
Insieme si comincia a partecipare a tante trasferte, momenti bui sono gli anni della Serie C. A Verona alziamo le mani al cielo e all'indomani del pari che ci fa fare il salto in cadetteria, nasce il portale web Blackwhiteskin.
In Serie B stagione 2009/2010 dove compaiono oltre al vessillo anche tricolori colorati, t-shirt, felpe uniche per il gruppo. La gioia di Piacenza ci proietta in Serie A. Di numero cresciamo con nuove leve e la stagione 2010/2011 è gloriosa. Proprio ad ottobre si unisce anche la falange di Montenovo.
Crescono le restrizioni e i divieti, così il nostro piccolo contributo di colore si abbassa nel 2011/2012 e anche all'interno del gruppo scoppia il caso "tessera del tifoso". C'è chi si tessera e chi no.
Nuova grafica per la pezza nel 2010-2011
Superata la sofferenza, dell'anno di assestamento in B, la cavalcata verso la Serie A nel 2013/2014 è piuttosto spezzettata: chi si è tesserato partecipa attivamente ad alcune trasferte, per gli altri è la solita storia con divieti assurdi. A casa in streaming, al bar in compagnia. Ritrovarsi tutti al Manuzzi è una utopia e c'è chi purtroppo ha abbandonato: orari di lavoro ed altri impegni inderogabili per alcuni impediscono di riformare il gruppo folto. Ma, bene o male c'è sempre qualcuno.
Nell'annata triste di Serie A 2014/2015 vede il nostro ritorno, anche per i non tesserati, in trasferta. Roma, Udine, Verona, Reggio Emilia sono alcune delle gare a cui si partecipa. Un'attesa durata ben 3 anni e mezzo. In campionato però non si è sempre compatti anche a causa dei prezzi proibitivi per alcune gare.
Il pronto ritorno in B ci vede sempre presenti, ma i diversi impegni di lavoro non ci consentono di trovarci tutti assieme al completo. La consideriamo una stagione "a porte girevoli", dove ognuno dà il suo contributo in maniera alterna. Nonostante ciò qualche sfizio in trasferta ce lo togliamo.

La sistemazione dei nuovi vessilli al Manuzzi nella stagione 10/11
(clicca sulla foto per ingrandire, siamo in basso a sinistra)

Contattaci

Webmaster's email: info@blackwhiteskin.com
Facebook official group: Blackwhiteskin - CESENA CALCIO

Youtube official channel: http://www.youtube.com/blackwhiteskin2
Youtube official channel: http://www.youtube.com/blackwhiteskin0
Youtube official channel: http://www.youtube.com/blackandwhiteskin3

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti