sabato 11 gennaio 2020

Vigilia Vis Pesaro - Cesena 21° giornata Serie C 2019/2020


Terminato il 2019 con un successo esterno, i romagnoli si rimettono in marcia per vendicare il passo falso settembrino. Nella ventunesima giornata del girone B di Serie C il Cesena affronterà la Vis Pesaro allo Stadio Tonino Benelli. La prevendita, partita fortissimo con 500 biglietti per il settore ospiti venduti in tre ore, è stata implementata con una fornitura supplementare. Saranno 650 i tifosi bianconeri che accompagnerano il Cavalluccio nel primo impegno ufficiale dell'anno nuovo.

Le ultime dai ritiri dei club
PESARO - I ragazzi di mister Pavan sanno come far male al Cesena. Il tentativo in Coppa andò male, colpo vincente invece alla seconda giornata di campionato. La Vis ha concluso l'anno passato con un pareggio (1-1) a Salò e cerca un altro risultato positivo per allontanarsi dalla zona playout, distante solo 3 punti. Arrivi e partenze sull'Adriatico: prima l'esperto portiere Puggioni, ora è il turno del centrocampista Nava e del duo offensivo Marcheggiani-De Feo che ha sopperito all'addio di Grandolfo, finito alla Sambenedettese.

CESENA - Come previsto da quanto trapelato in settimana, né Brunetti né Ricci faranno parte della spedizione bianconera nelle Marche. Non ci sarà il classico ritiro prepartita, infatti i 22 convocati saliranno sul torpedone per Pesaro soltanto domenica dopo pranzo. Ciofi è rientrato in gruppo negli ultimi giorni ma dal 1' dovrebbe vedersi il trio difensivo Brignani-Maddaloni-Sabato visto nel test con il Diegaro. Ballottaggio in mezzo al campo tra Franco (match winner nell'epilogo del 2019) e Rosaia. Zampano favorito su Capellini. Ci sarà Butic a guidare l'attacco; attorno al croato si giocano due maglie Borello, Russini e Zerbin con Zecca destinato alla panchina.

Le probabili formazioni
Vis Pesaro (3-4-2-1): Puggioni; Farabegoli, Gennari, Lelj; Misin, Paoli, Botta, Tessiore; De Feo, Pannitteri; Marcheggiani. All.: Pavan.

Cesena (3-4-2-1): Marson; Ciofi, Maddaloni, Sabato; Capellini, De Feudis, Franco, Valeri; Borello, Russini; Butic. All.: Modesto.

Arbitro: Luciani di Roma 1
Assistent: Moroni - Ravera
Meteo previsto: cielo sereno con foschia, 5°

I precedenti
Vis Pesaro e Cesena hanno incrociato le armi sul campo marchigiano in altre quattro occasioni. Un successo sia per i padroni di casa (1-0, campionato di Serie C 1963-1964) che per il club ospite (2-3 in Serie C nel campionato 1967-1968) e 2 pareggi. Il match di andata all'Orogel Stadium Dino Manuzzi ha sorriso al team allenato da Pavan, uscito da Cesena con tre punti in tasca: Butic ha aperto le danze con una rete nel primo tempo, nella ripresa autorete dello stesso croato seguita dal gol vincente di Voltan.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti