domenica 23 giugno 2019

Il Cesena attende l'ex Luca Ricci

Notizie calciomercato. Dalla Carrarese è previsto il duplice arrivo di Luca Ricci e Giacomo Rosaia. Per quest'ultimo non ci sono particolari problemi dato che è svincolato mentre per il difensore di Forlimpopoli restano sia il nodo del contratto che scadrà tra un anno che un elenco di contendenti (Feralpisalò, Triestina e Carpi). Nulla di impossibile, Ricci avvistato anche al Manuzzi durante le gare dell'Europeo U21 e Rosaia sono sempre più vicini al Cesena.
Il trasferimento di Viteritti in Romagna pareva cosa ormai certa ma l'ex Rende si è accasato al Potenza. Pelliccioni ha altri assi nella manica: lo stesso ds ha confermato l'interesse per Sabato (trattativa in dirittura d'arrivo) oltre ad altri due elementi del Rende ritenuti 'top secret' ma individuati in Borello (via Crotone) e Franco. Da Monopoli può arrivare il centrocampista greco Sounas (contratto in scadenza al 30 giugno) ma nel frattempo rallenta Zammarini del Pisa (tornerà a Pordenone). Per la mediana si osserva pure Marco Romizi, a giorni libero da ogni legame contrattuale con l'Albinoleffe.
Giovedì è stata ufficializzata la partnership con la Savignanese. L'ingresso dei gialloblu nell'Accademia Calcio Cesena salda un legame che servirà ad allargare il bacino d'utenza del settore giovanile bianconero e a far crescere i talenti a pochi chilometri dalla casa madre. A tale proposito, verranno rinnovati i prestiti dei difensori Rossi e Battisti e sarà ceduto il 'bomberino' Casadei, l'anno scorso in campo con il Cavalluccio e nel girone di ritorno con la Virtus Carpaneto.
Mercoledì sera il presidente Patrignani ha incontrato Carnevali, direttore generale del Sassuolo, nel corso di un talk show tenutosi in Piazza della Libertà. Il dirigente dei neroverdi ha 'stretto la mano' per accordare una collaborazione con il Cesena. Dall'Emilia può arrivare Celia, terzino sinistro protagonista di una buonissima stagione a Cuneo.
In tema di rapporti con le big di serie A, il percorso che deve riportare Carnesecchi in Romagna ha trovato un grosso ostacolo, infatti il giocatore in accordo con l'Atalanta vorrebbe tuffarsi in B (Juve Stabia o Pordenone). L'alternativa Cucchietti del Torino è ad un passo dalla firma con il Sudtirol, sarà necessario trovare una soluzione per affiancare Agliardi tra i pali che sembra essere identificata in Marco Pissardo dell'Inter e lo scorso anno sempre al Monopoli, ex club di Alfio Pelliccioni. Con i granata si è parlato del ritorno di Munari (da definire se in prestito o a titolo definitivo) e di altri ragazzi del settore giovanile: i centravanti Butic e De Luca, il centrale di difesa Ferigra e il terzino Gilli.
Da Napoli arriva la conferma per una trattativa interessante. Piace tantissimo Alessio Zerbin, esterno classe '99 che ha fatto bene nella stagione in prestito alla Viterbese ed è stato segnalato dal neo mister Modesto. Il ragazzo comincerà la preparazione estiva con il club di Ancelotti e arriverà a Cesena tra un mese circa. 
E' ardua la pista per Sarao (il Gubbio offre tanto per l'attaccante della Virtus Francavilla) ed è accontonata quella per Maniero del Novara. Tra i papabili per l'attacco ci sono Ettore Marchi del Monza, Christian Cesaretti della Paganese e Umberto Eusepi (Pisa). Si lavora per far arrivare una prima punta di spessore. Manuel Nocciolini è  un nome validissimo per la categoria (un anno fa era stato sondato addirittura per fare la D!) e come, nella scorsa stagione a Ravenna, gli emiliani possono dare una mano per l'ingaggio. Dai ducali resta più semplice il possibile arrivo dell'esterno offensivo Davide Mastaj, l'anno scorso a Trapani.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti