BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio

mercoledì 3 aprile 2019

Dura sentenza per Ricciardo: fuori tre partite

Qui Villa Silvia - La truppa di Angelini è chiamata ancora una volta ad un riscatto dopo le recenti prove dal sapore amaro e dai risultati poco fruttuosi. Le critiche piovute dovranno scivolare sul Cavalluccio. Ritrovare le forze, dare ordine al gioco, lottare su ogni pallone, evitare la ‘paura di vincere’. Non occorre più fare calcoli sull'inseguitrice Matelica (reduce dal successo con il Mantova nella semifinale di ritorno di Coppa) visto che il distacco è ormai ridotto a soli due punti, il Cesena deve centrare il filotto di cinque vittorie in altrettanti match da qui alla fine del campionato, solo così potrà essere assicurato il salto di categoria… e se il Matelica perde, meglio ancora. Intanto è arrivata la cattiva notizia: questo rush finale sarà affrontato - almeno parzialmente - senza il totem Giovanni Ricciardo. Come previsto, il Giudice Sportivo si è mostrato inflessibile rifilando tre turni di squalifica all'attaccante siciliano dopo la gomitata rifilata ad un avversario nel corso della partita giocata a Campobasso. Memori di quanto avvenuto con Tortori squalificato allo stesso modo per un fatto meno grave (una testata solo accennata e non 'andata a buon fine'), non era prevedibile alcun sconto di pena. Ribadiamo: la squalifica è giusta e sacrosanta. Una brutta tegola per i bianconeri che schiereranno l'uomo gol-assist Alessandro o il rientrante De Angelis in funzione di centravanti con Montegiorgio, Vastese e San Nicolò Notaresco.
Intanto al Centro Sportivo Conte Alberto Rognoni prosegue la marcia di avvicinamento al turno interno con il Montegiorgio in programma domenica. I due giovani del 2000 Campagna e Mantovani erano già rientrati in gruppo nella seduta di martedì e adesso resta da verificare lo stato di forma di Ciofi e De Angelis, ancora a mezzo servizio e attualmente in recupero dai rispettivi infortuni, oggi dovrebbe essere stato l'ultimo giorno trascorso tra campo e palestra. La sessione si è aperta con una prima fase di riscaldamento seguita da un lavoro di forza. Pallone in campo nella seconda parte con il mister attento nel dare indicazioni sul possesso palla nel corso degli esercizi proposti e durante la partitella a metà campo. La squadra ritornerà a Villa Silvia giovedì alle ore 15:00 per una nuova seduta.

E' cominciata la prevendita per la sfida all'Orogel Stadium Dino Manuzzi con il Montegiorgio. Come di consueto, sarà possibile acquistare i biglietti presso la sede del Centro Coordinamento.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti