BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio

mercoledì 6 marzo 2013

Recupero Cesena - Ascoli 27° giornata Serie B 2012/2013

Nel recupero della ventisettesima giornata di campionato Serie B il Cesena di Bisoli ora è a metà classifica. Al Manuzzi di Cesena scenderanno in campo Cesena - Ascoli (ore 18.30) che sarà trasmessa in tv su Sky Calcio 4. Puoi vedere la diretta streaming di Cesena - Ascoli cliccando qui.
Sono cambiati il numero di biglietti venduti: 1152 di cui 171 per il settore ospiti.



Ieri pomeriggio la squadra si è allenata al Manuzzi per la rifinitura e poi è andata in ritiro. Sono stati convocati 21 giocatori, compare D'Alessandro ma non è arruolabile. Spazio ancora al 4-2-3-1 collaudato con Brandao sulla sinistra e Comotto a destra. Fuori Djokovic per Meza Colli apparso più in forma. Nei tre trequartisti compare sulla destra Ceccarelli.
La Voce - Il Cesena prova il grande balzo
Corriere Romagna - Cesena tutti convocati
Il recupero ha favorito certo l'Ascoli, mister Silva recupera quindi Zaza dalla squalifica, giovane terminale offensivo che sta davvero facendo bene. Ballotaggio tra Feczesin e Soncin per il secondo posto in avanti. I dubbi però rimangono in difesa: è favorito Ricci su Preista con Faisca a sinistra. La squadra è partita per la Romagna nel primo pomeriggio di martedì.

Probabili formazioni

Cesena - Campagnolo; Comotto, Volta, Tonucci, Brandao; Meza Colli, Parfait; Defrel, Succi, Ceccarellli; Granoche.

Ascoli - Gomis; Ricci, Peccarisi, Faisca; Scalise, Di Donato, Fossati, Russo, Pasqualini; Soncin; Zaza.

I precedenti.
Sono moltissimi i precedenti tra Cesena - Ascoli al Manuzzi. Il bilancio complessivo tra Serie A, B, C e Coppa Italia (ultimo incontro ad agosto del 2011, 1-0 per il Cesena) parla di ben 23 incontri. I romagnoli si sono imposti per 13 volte, i pareggi sono stati 8 e sono appena 2 le vittorie dei marchigiani (entrambe terminate 1-2 nel 1992-1993 e l'altra nel 2004-2005).

INTERVISTE PRE PARTITA.

Pierpaolo Bisoli
"Noi a differenza dell’Ascoli abbiamo giocato 90 minuti sabato contro il Modena, quindi fisicamente potremmo pagare qualcosa, inoltre  loro hanno recuperato alcuni squalificati mentre noi abbiamo qualche defezione in mezzo al campo. L’Ascoli è una buona squadra con giocatori esperti della categoria e con giocatori con una fisicità importante. I tre attaccanti Zaza, Soncin e Feczesin sono molto bravi e dovremo stare attenti. Certo stiamo attraversando un buon momento anche noi e una vittoria ci donerebbe tanta tranquillità in vista dei prossimi impegni esterni con Crotone e Reggina ma sarà una gara difficile."

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti