martedì 12 novembre 2019

Cortesi rientra, stop per Ricci e Franco

Qui Villa Silvia - La sfida di sabato scorso con la Reggio Audace si è chiusa con il punteggio di zero a zero, un risultato giusto per quanto visto in campo ma che ha mostrato un Cesena finalmente sicuro dei propri mezzi, soprattutto in relazione alla fase difensiva, premiata stavolta dal clean sheet per Leonardo Marson al debutto in campionato dopo il battesimo ufficiale in Coppa a Ravenna. bianconeri hanno goduto di due giorni liberi e sono rientrati a Villa Silvia martedì pomeriggio. La prima seduta verso la partita di domenica a Gubbio è cominciato con una sessione video per analizzare quanto fatto nell'ultimo turno di campionato. Il passaggio sul campo è stato caratterizzato da alcune partitelle a tema e dal mini match a campo ridotto che ha chiuso la giornata di lavoro. Da segnalare l'assenza di Ricci, entrato in lista infortunati: il difensore classe '89 era stato costretto ad alzare bandiera bianca nel primo tempo della partita con la Reggio Audace e lunedì si è sottoposto ad esami strumentali al ginocchi sinistro. L'esito della risonanza è negativo, è stato riscontrato un trauma distorsivo che però esclude alcun tipo di lesione al menisco o ai legamenti, si rende comunque necessario un periodo di fisioterapia e di allenamenti personalizzati. A questi ultimi parteciperà anche Sabato, ancora frenato dai problemi alla zona toracica. I due difensori sono destinati a saltare il prossimo impegno al pari di Franco, squalificato per raggiunto limite di ammonizioni. Da segnalare invece il rientro regolare in gruppo di Cortesi dopo alcune settimane in disparte. I ragazzi si alleneranno tutti i giorni al mattino fino a sabato, giorno previsto per la rifinitura prima di muoversi per la trasferta in terra umbra. A proposito del viaggio a Gubbio, la prevendita per assistere alla partita è cominciata martedì pomeriggio. L'acquisto dei biglietti per settore ospiti e tribuna laterale avviene come di consueto presso la sede del Coordinamento e attraverso il circuito Vivaticket.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti