BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

venerdì 13 maggio 2016

Prepartita Cesena - Novara 41° giornata Serie B 15/16

Big match che vale i playoff di Serie B. All'Orogel Stadium Manuzzi scenderanno in campo Cesena - Novara (ore 15.00) che sarà in diretta televisiva sul canale Sky Calcio 5. Puoi vedere la diretta streaming di Cesena - Novara cliccando qui.


  

Siamo giunti alla sfida verità: il Cesena affronta il Novara senza gli infortunati Lucchini, Kone e gli squalificati Capelli, Sensi e Rosseti. Il giudizio sulle controanalisi di Dalmonte è stato posticipato a lunedì. Drago giocherà molto probabilmente a specchio con Caldara che ritorna in campo. In mediana ballottaggio tra Valzania e Cascione, quest'ultimo il favorito. Djuric in dubbio davanti, potrebbe giocare Ragusa con Ciano, Falco e Garritano a supporto. In alternativa, con il bosniaco, Ragusa scalerebbe trequartista. Nei 21 convocati manca anche il giovane Raffini.

Sessantadue punti a pari col Cesena. 22 sono i convocati da Baroni per la tappa che decide la stagione in Romagna. Diversi sono i dubbi di Baroni che in settimana ha mischiato le carte per non dare punti di riferimento. Viola, Garofalo e Dell'Orco hanno dato segni positivi e potrebbero insediare un posto da titolare.

Probabili formazioni
Cesena (4-2-3-1): Gomis; Perico, Caldara, Magnusson, Renzetti; Kessie, Cascione; Ciano, Falco, Ragusa; Djuric. All.: Drago.

Novara (4-2-3-1): Da Costa; Dickmann, Troest, Mantovani, Dell’Orco; Casarini, Buzzegoli; Faragò, Gonzalez, Lanzafame; Evacuo. All.: Baroni.

Arbitro: Pinzani di Empoli
Assistenti: Citro - De Troia
Meteo: 16°, nuvoloso con pioggia debole

I precedenti

Le interviste della vigilia
Massimo Drago
"La paura dobbiamo lasciarla lontano da noi. Ringrazio i miei ragazzi per il percorso fatto fino qui e saremo pronti per giocare con il Novara. Abbiamo tanti infortunati e assenti ma nell'arco della stagione ci siamo abituati.
La corsa di lunedì non è stata un allenamento punitivo. Vogliamo che i nostri tifosi siano il 12esimo uomo in campo. In casa abbiamo fatto il record di vittorie e gol effettuati, certamente fuori abbiamo tralasciato qualcosa e ne siamo dispiaciuti.
Il mio obiettivo era quello di una salvezza tranquilla e puntare poi a qualcosa in più. Mi dispiace di vedere confronti statistici con altre stagioni esaltanti culminate con la vittoria del campionato. Dovremo secondo me essere paragonati alla stagione 2012/2013 in cui ci salvammo all'ultima giornata.
Futuro? Parlerò con la società a fine stagione".

Marco Baroni
"Siamo onorati di giocare una gara così importante davanti a tanto pubblico e in uno stadio bello come quello di Cesena. Non andremo in campo per il pari, perché poi finiremo per perdere.
Sappiamo che vincere in casa dei bianconeri è molto difficile perché hanno costruito la loro stagione dentro il Manuzzi. Non abbiamo paura e siamo consapevoli dei nostri mezzi. Ce la giocheremo a viso aperto e vincerà chi avrà più fame di portare a casa la gara.
Andiamo a Cesena per misurarci. Chi scenderà in campo darà il massimo".

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti