BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio

giovedì 20 settembre 2018

Altro obiettivo raggiunto, abbonamenti oltre quota 6.000!


Qui Villa Silvia - Nuova seduta nel corso del pomeriggio di giovedì al quartier generale posto sulle prime colline cesenati. I primi minuti della sessione sono stati diretti dal preparatorecon un’attivazione muscolare seguita da una parte atletica. Successivamente la rosa è stata divisa in due gruppi: i difensori hanno lavorato con mister Angelini per curare alcuni aspetti tattici mentre tutti gli altri si sono dedicati a cross e conclusioni in porta. La giornata si è conclusa con una partita durata circa mezz'ora con formazioni miste senza distinzioni tra titolari e riserve, a segno Alessandro e Ricciardo. Assenti gli infortunati Benassi (3/4 settimane di stop per la lesione al flessore) e Zammarchi (persiste il dolore alla schiena, prevista per venerdì una visita specialistica che chiarirà i tempi di recupero).
Appuntamento al Rognoni per De Feudis e il resto della truppa fissato per venerdì alle ore 15:00; la rifinitura a porte aperte sarà effettuata sabato alle ore 10:00. 

La campagna abbonamenti ha superato quota 6.000! Con le 132 nuove tessere staccate nella sola giornata di venerdì, il totale ammonta ora a 6.006. La sottoscrizione continuerà sino a sabato 13 ottobre, vigilia della prima partita che il Cesena disputerà all'Orogel Stadium Dino Manuzzi.

Il Giudice Sportivo ha decretato un’ammenda di 1.500 euro per l’apertura di un cancello del settore ospiti da parte dei tifosi durante il match con l’Avezzano. Multa più salata (2.500 euro) per i supporter locali che, oltre ad aver aperto un altro accesso, si sono resi protagonisti di una piccola invasione sul terreno di gioco.

Il Collegio di Garanzia del Coni ha retrocesso l’A.C. Cesena in Serie C. Una notizia ormai senza alcuna valenza ma che riportiamo per dovere di cronaca. La Virtus Entella aveva infatti posto ricorso alla sentenza di I grado del Tribunale Federale della FIGC in merito alle plusvalenze ‘truccate’ che condannava i romagnoli ad una penalizzazione di 15 punti da scontare nella stagione corrente. La penalità non era stata comunque applicata per la mancata affiliazione e il fallimento della vecchia società. Ora il club ligure avrebbe pieno diritto di disputare la Serie B ma sorge un problema: ha già disputato il match d’esordio in C. Un bel pasticcio all’italiana…

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti