Qui Villa Silvia - Nel tardo pomeriggio di giovedì Di Roberto e Ciano hanno incontrato i tifosi al Coordinamento Clubs Cesena di Via Veneto. Molti gli appassionati per foto e autografi, soprattutto bambini. In mattinata intanto la squadra priva dei nazionali Djuric, Panìco (ha giocato 15 minuti nel test del Quattro Nazioni vinto dall'Italia per 3-0) e Garritano ha svolto una nuova seduta al Rognoni. Lavoro muscolare a basso ritmo in apertura, poi spazio a possessi palla e pressing. Partitella a tema e a tocchi fissi prima di quell a ranghi misti. Si sta facendo luce sul modulo, Drago potrebbe optare per il 4-3-1-2. Con la difesa confermata a metà, potrebbero rifiatare Ligi e Renzetti non troppo positivi per l'inserimento di Capelli e Filippini. Questa mossa sembra ormai doverosa, la zona incriminata è purtroppo oggetto di scempi recenti e una pausa farebbe solo che bene. In mediana si potrebbe finalmente profilare la bocciatura di Schiavone (anche lui fino ad ora largamente sottotono rispetto le attese) con dentro Cascione accerchiato da Kone e Cinelli. Sulla trequarti Laribi, contro il Latina ha dato dei guizzi giusti, potrebbe contendersi il posto con Ciano e Rodriguez fare coppia con Di Roberto o Dalmonte. Ecco, facciamo un focus sul giovane rientrante dal caso antidoping che poi lo ha visto risultare estraneo: sperare che sia un ragazzo di 20 anni il salvatore della patria è davvero fuori luogo. I dubbi quindi sono ancora tanti in vista di Vicenza, anche perchè nella mischia come mezzala potrebbe ritagliarsi uno spazio Vitale. Per domani è in programma il penultimo allenamento settimanale a Villa Silvia con inizio alle ore 10.00.

1 commento:

  1. Cambio di modulo giusto. Io giocherei con Laribi dietro a Ciano e Rodriguez. Ma bisogna vedere se Laribi e Rodriguez hanno abbastanza condizione x partire entrambi dall'inizio. Altrimenti meglio Dalmonte di Di Roberto.

    RispondiElimina

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha