BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

giovedì 15 settembre 2016

Prepartita Bari - Cesena 4° giornata Serie B 16/17

Anticipo di lusso per la cadetteria. Al San Nicola di Bari scenderanno in campo Bari - Cesena (ore 19.00), che sarà in diretta televisiva sul canale Sky Calcio 3. Puoi vedere la diretta streaming di Bari - Cesena cliccando qui.

La Curva Mare e i tifosi del Coordinamento Clubs partiranno per la Puglia in 77 unità.


Almeno tre i punti interrogativi per Drago dopo la rifinitura della mattinata. Con Laribi, Gasperi, Ciano, Rodriguez, Falasco out, solo Capelli e Balzano sono recuperati. Il primo però parte in svantaggio con Perticone nel possibile 4-3-3 o 4-3-1-2. In mediana Cascione potrebbe giocare a discapito di Schiavone, mentre Kone pare avere la meglio su Vitale. In avanti il trio Di Roberto, Djuric e Garritano è confermato.
Ieri intanto è avvenuto il deferimento a Igor Campedelli e alla società per responsabilità diretta a causa dei trasferimenti con il Parma di Palumbo e Fabbri. Il club oltre all'ammenda rischia 1 punto di penalizzazione.

Con i dubbi Monachello e l'ex Brienza, Roberto Stellone affronta il Cesena. Ancora a caccia della prima vittoria in campionato tra le mura amiche, sembra che verrà confermato il 4-4-2 visto lo scorso turno contro il Vicenza. Un altro ex della partita sarà Tonucci.

Probabili formazioni
Bari (4-4-2): Micai; Sabelli, Tonucci, Di Cesare, Cassani; Furlan, Fedele, Valiani, Ivan; Castrovilli, Maniero. All.: Stellone.

Cesena (4-3-3): Agazzi; Balzano, Perticone, Ligi, Renzetti; Kone, Cascione, Cinelli; Di Roberto, Djuric, Garritano. All.: Drago.

Arbitro: Abisso di Palermo
Assistenti: Dei Giudici - Margani
Meteo: poco nuvoloso, 25°

I precedenti
Sono 20 i precedenti in Serie B tra le due squadre al San Nicola. 6 sono le vittorie del galletti (l'ultima volta finì 2-1 in rimonta con le reti di Morero, Caputo e Ceppitelli), mentre 11 sono i pareggi (0-0 nel 2013-2014 ma anche lo scorso anno a reti bianche). I bianconeri invece si sono imposti in tre occasioni, l'ultima nel 2006-2007 con lo 0-2 firmato da Pellicori e Papa Waigo.

Le interviste della vigilia
Massimo Drago
"Il Bari ha un ottimo organico, come noi hanno cambiato tanto. E' la prima volta che giochiamo fuori casa, sono curioso di vedere i miei ragazzi. La squadra ha gamba e tenace, un attacco di valore. Ci sono giocatori di esperienza come Valiani, ma non voglio soffermarmi sui singoli. Stellone è nuovo in una nuova società, ha fatto bene lo scorso anno nonostante la retrocessione e ancora prima con la promozione del Frosinone.
Ancora siamo all'inizio del campionato ed è presto per trarre conclusioni. Credo sia come due anni fa, quando a scapito della prestazione veniva il risultato".

Roberto Stellone
"Gran parte della squadra che ha giocato a Vicenza verrà confermata contro il Cesena. E' una partita dove serve grande concentrazione. Vogliamo vincere, affrontiamo una compagine costruita per vincere con alcuni elementi che fino a qualche anno fa giocavano in serie A. La gara col Cittadella è già archiviata. E' stata una giornata storta un po' per tutti, e abbiamo visto poi cosa è stata capace di fare. Domani voglio vedere ancora miglioramenti.
Non ho ancora visto il Cesena giocare fuori casa in questa stagione. Mi auguro di trovare una vittoria che ci darebbe una spinta notevole nel morale anche in vista dei prossimi match ravvicinati, diamo continuità alle recenti partite, abbiamo quattro punti e cerchiamo di migliorarci".

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti