mercoledì 2 ottobre 2019

Ripresa a Villa Silvia, differenziato per Sabato

 Foto Cesena FC

Qui Villa Silvia - Dopo l'esito vittorioso della sfida di domenica scorso con l'Imolese decisa dalla rete del bomber croato Butic, la ripresa è avvenuta mercoledì pomeriggio con la prima seduta della settimana. La sessione di rientro al Rognoni è stata diretta dai preparatori di mister Modesto per un lavoro aerobico in apertura e atletico nella seconda parte. Il pallone tornerà protagonista dal prossimo allenamento... quel pallone che nell'ultimo match non è entrato nella porta difesa da Federico Agliardi: è stato il primo clean sheet nelle partite di campionato e coppa disputate all'Orogel Stadium Dino Manuzzi, un po' per merito della fase difensiva del Cavalluccio e un po' per la debolezza delle bocche da fuoco ospiti. Cortesi, assente dai convocati dell'ultimo match, si è ristabilito dall'influenza; lavoro differenziato per Sabato, alle prese con il trauma toracico dovuto ad uno scontro gioco che però non dovrebbe dargli noie in vista del prossimo impegno. Assente Russini che ha cominciato il programma di fisioterapia per l'infortunio alla coscia.
I bianconeri saranno sempre impegnati al mattino fino a domenica, giorno della rifinitura in vista della partita del giorno successivo in casa del Vicenza (calcio d'inizio ore 20:45) allenato da Domenico Di Carlo, passato anche da Cesena nella sciagurata stagione 2014/2015 conclusa con la retrocessione in serie B (le colpe non erano certo da addossare tutte al mister...).

La prevendita per il Monday Night allo stadio Romeo Menti è cominciata e andrà avanti per tutta la settimana: sarà possibile acquistare i biglietti per il settore ospiti dell'impianto vicentino fino alle ore 19:00 di domenica 6 ottobre. Il giorno della partita metterà i bastoni tra le ruote di alcuni tifosi bianconeri ma il tifo in trasferta non mancherà nemmeno contro un avversario storico che il Cesena ritrova dopo un paio di stagioni di assenza. L'ultimo precedente in Veneto risale al campionato cadetto 2016/2017, uno 0-0 per le squadre dirette da Pierpaolo Bisoli e Massimo Drago.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti