sabato 28 settembre 2019

Vigilia Cesena - Imolese 7° giornata Serie C 2019/2020


Il cuore contro l'estremo della Romagna: in riva al Savio c'è un derby che manca da settanta anni. Nella settima giornata del girone B di Serie C il Cesena ospiterà l'Imolese all'Orogel Stadium Dino Manuzzi.
La prevendita cominciata nei giorni scorsi terminerà domenica poco prima del match; i tifosi ospiti potranno acquistare i biglietti entro sabato sera.

Le ultime dai ritiri dei club
CESENA - Una sconfitta non è sempre un passo falso: 1-0 in casa della capolista, male ma non malissimo. Servono tre punti contro il fanalino di coda, purtroppo mancherà mister Modesto dopo l'espulsione rimediata all'Euganeo. Tra i convocati non figura l'infleunzato Cortesi. Sono previsti cambi di formazioni visto il terzo impegno in sette giorni. Sabato potrebbe riposare in favore di Ricci, soliti ballotaggi Franchini/Capellini e Valeri/Giraudo, a centrocampo due maglie per Rosaia, Valencia, De Feudis e Franco, in attacco Zecca è insidiato dal rientrante Russini mentre Sarao si gioca il posto con Butic.

IMOLA - Via Federico Coppitelli, arriva Gianluca Atzori. Il presidente Spagnoli cambia guida tecnica dopo i due pareggi raccolti nelle prime sei giornate. Il tecnico ha grande esperienza anche in categorie superiori ed è chiamato a rinsavire gioco e classifica: in carriera ha utilizzato spesso il 3-5-2 ma, visto l'arrivo recente a Imola, non dovrebbe mischiare troppo le carte. A centrocampo Bolzoni, Maniero; Marcucci e Alimi si giocano due maglie; confermato Belcastro che agirà dietro Latte Lath e Vuthaj. Out la punta Padovan per squalifica.

Le probabili formazioni
Cesena (3-4-3): Agliardi; Ciofi, Brignani, Ricci; Franchini, De Feudis, Rosaia, Valeri; Borello, Sarao, Russini. All.: Modesto.

Imolese (4-3-1-2): Rossi; Garattoni, Checchi, Carini, Valea; Tentoni, Bolzoni, Marcucci; Belcastro; Vuthaj, Latte Lath. All.: Atzori.

Arbitro: Frascaro di Firenze
Assistenti: Lazzaroni - Biffi
Meteo previsto: cielo sereno, 23°

I precedenti
Cesena e Imolese si ritrovano in match ufficiale nella città malatestiana a distanza di decenni. L'ultima sfida risale al campionato di serie C 1949/1950 che terminò 1-1: a segno Bolognesi per i padroni di casa e rete del pari di Biavati, leggenda del Bologna e campione del mondo nel 1938. I precedenti disputati nella casa bianconera sono tre: due successi per il Cavalluccio e un pareggio.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti