venerdì 23 agosto 2019

Carpi diventa bianconera: aperti i Distinti del Cabassi

Qui Villa Silvia - Il countdown dell'inizio del campionato sta per terminare, il Cesena dovrà attendere solo poche ore prima di debuttare domenica pomeriggio a Carpi. Venerdì mattina è andato in atto il penultimo allenamento per i ragazzi di mister Modesto prima del viaggio verso la città emiliana. Dalla porta dell'infermeria esce Ricci con un sorriso dopo aver ricevuto l'esito negativo della radiografia per l'infortunio muscolare subito con la Vis Pesaro e ha potuto lavorare per l'intera seduta con i compagni. Riposo per Brignani e Butic, ancora appiedati da affaticamento: domenica è prevista la panchina per entrambi. Francesco Modesto ha guidato una serie di esercitazioni difensive sui calci da fermo e altre incentrate sulla fase offensiva. La rifinitura a porte chiuse si terrà sabato mattina sempre a Villa Silvia e nel pomeriggio partirà il pullman verso il ritiro in Emilia.

Non c'è freno all'entusiasmo dei tifosi bianconeri in vista dell'esordio di domenica allo stadio Sandro Cabassi. La voglia di tornare a cantare sugli spalti, la festa ultras a Case Castagnoli (saremo lì stasera a cena!)... tanti motivi per pensare al Cesena. I 689 posti del settore ospiti si sono rivelati insufficienti per il popolo del Cavalluccio e per questo motivo, dietro richiesta del club bianconero, il Carpi ha acconsentito ad aprire anche i cancelli dei Distinti. La retrocessione dalla cadetteria e la flebile passione verso la squadra biancorossa ha permesso questo gesto di galanteria in accordo con il GOS (Gruppo Operativo Sicurezza). Si tratta indubbiamente di un segnale chiaro e positivo, almeno dagli spalti, da parte del Cesena verso le avversarie di questa lunga stagione. La prevendita per la prima rappresentazione in campionato terminerà sabato alle ore 19:00, sarà possibile acquistare i biglietti alla sede del Coordinamento, presso i punti autorizzati Listicket e sulla piattaforma Ticketone.
Intanto prosegue la campagna abbonamenti #CAPITOLO79: nella giornata di venerdì sono state rilasciate 192 tesserati portando ora il totale a quota 6.766. Ne mancano quasi 1.600 per arrivare agli 8.354 ottenuti un anno fa, c'è ancora una settimana di tempo per raggiungere l'obiettivo...

Notizie calciomercato. L'estate sta finendo e un anno se ne va, sto diventando grande lo sai che non mi va. Ok, omettiamo le ultime parole e diamo un'occhiata ai rumours di mercato dei bianconeir. La rosa addobbata per mister Modesto è pronta per scontrarsi con le corazzate del girone B di terza serie. Nonostante ciò, il ds Pelliccioni, come una fidanzata nella stagione dei saldi, ha ancora fame di acquisti. Serve un rinforzino sulla fascia sinistra dove c'è il solo Valeri: si parla da settimane di Manuel Nicoletti, laterale mancino classe 1998 proprio come l'ex Rieti che pare poter lasciare il Catanzaro. Dallo spettrale mondo degli svincolati è apparso il nome di Francesco Fedato, uno dei tanti giocatori appiedati dal fallimento del Foggia. Nella scorsa stagione aveva militato in prestito a Piacenza e Trapani, non è un bomber e ha importanti pretese d'ingaggio ma si tratterebbe di un elemento (nato nel 1992) più che affidabile per la categoria.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti