mercoledì 21 agosto 2019

Il Cesena saluta gli ultras a Bianconeri in Festa

Qui Villa Silvia - Terzo giorno consecutivo di allenamenti per la truppa di Francesco Modesto. Le sedute di lunedì e martedì si sono svolte al pomeriggio mentre mercoledì il lavoro è stato effettuato al mattino. Russini è tornato con i compagni lavorando a pieni giri e ha saltato solo la parte atletica. Il tecnico bianconero ha diviso la rosa a disposizione in due gruppi proponendo esercitazioni tattiche differenziate per reparti prima di un lavoro specifico su possesso palla e della partitella finale. Solo fisioterapia per Ricci, Zerbin e Marson. Giovedì altro allenamento al mattino sempre al centro sportivo Rognoni.
Sale la febbre per l'esordio in campionato del Cavalluccio, domenica alle ore 15:00 tornerà a calcare i campi della terza serie dopo 10 anni di assenza (l'ultima avventura in C/Lega Pro/Prima Divisione nel 2008/2009 culminò con il primo posto dopo il lungo testa a testa con la Pro Patria: Beppe De Feudis era già un veterano della squadra...). Gara d'esordio al Cabassi di Carpi contro i retrocessi dalla Serie B, biglietti a ruba con 466 tagliandi staccati su poco meno di 700 a disposizione.
Presso la sede del Coordinamento procede a grandi passi la campagna abbonamenti con 201 sottoscrizioni il totale sale a 6309.

Dopo la sfilata di martedì sera all'ippodromo, il Cesena incontra in una cena al completo anche i gruppi organizzati del tifo a Case Castagnoli. Bianconeri in Festa scatta da mercoledì 21 e durerà fino a sabato 24, tutte le sere con musica dal vivo, stand gastronomici, lotteria, giochi per bambini e tutte le novità sul merchandising. Anche noi ci presenteremo, venerdì sera, alla festa per una serata tra amici.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti