BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio

lunedì 26 febbraio 2018

Vigilia Cesena - Pro Vercelli 28° giornata Serie B 17/18

  

Seconda sfida salvezza tra Cesena e Pro Vercelli. Nella 28° giornata del Campionato di Serie B 2017/2018 il Cesena affronterà i piemontesi all'Orogel Stadium Dino Manuzzi alle 20.30. 335 biglietti venduti in prevendita fino a lunedì, 8 di questi sono destina ai tifosi piemontesi.

Le ultime dai club

CESENA - Scontro della disperazione per i bianconeri che sono caduti pochi giorni fa fragorosamente ad Ascoli col punteggio di 2-1. La situazione ora è molto difficile e conta solo la vittoria. Castori dovrebbe rigettare nella mischia i titolari Kupisz, Dalmonte e Jallow. Dovrebbe farcela Laribi, tra i 21 convocati anche Perticone ma non dovrebbe partire titolare in quanto acciaccato. Squalificati Scognamiglio e Fedele. La seduta di rifinitura è stata svolta a Gatteo in quanto Villa Silvia impraticabile per neve e l'Orogel Stadium coperto dai teloni.

VERCELLI - Mister Grassadonia potrebbe pescare il jolly in Romagna a caccia della salvezza dopo l'ottimo 0-0 di Palermo in cui sono state spese tante energie. 24 i convocati dopo la rifinitura in Piemonte. A rischio rinvio, la gara sarà confermata o meno martedì alle 15 dopo un sopralluogo a Cesena. Rientrano in campo Vives e Alcibiade, rimangono fuori Alex per un problema al ginocchio, Grossi, Gatto, Rovini e Bertosa.


Probabili formazioni
Cesena (4-4-1-1): Fulignati; Donkor, Esposito, Suagher, Fazzi; Kupisz, Di Noia, Schiavone, Dalmonte; Laribi; Jallow. All.: Castori.

Pro Vercelli (3-5-2): Pigliacelli; Gozzi, Bergamelli, Alcibiade; Berra, Altobelli, Vives, Castiglia, Mammarella; Kanoutè, Reicevic. All.: Grassadonia.

Arbitro: Chiffi di Padova
Assistenti: Rossi - Bresmes
Meteo: neve debole, coperto, -3°

I precedenti
Quattro i precedenti tra cesenati e vercellesi in Romagna: tre in Serie B e uno in Coppa Italia. Il bilancio in cadetteria è di una vittoria e un pareggio: l'ultimo match si è disputato nel 2016-2017, 1-2 il finale con le reti di Bianchi, Rigione ed Emmanuello che ora è un ex. L'anno precedente era invece 2-1 il risultato finale con reti di Kessie, Falco e Mustacchio. In Coppa nella stagione 2012-2013 finì 2-1 con marcature di Lapadula, Di Piazza e Graffiedi (quest'ultimo nei tempi supplementari).

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti