BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

martedì 5 dicembre 2017

Kupisz, Cacia e Foschi pagano caro, pronto il ricorso

Qui Villa Silvia - I ragazzi di Fabrizio Castori si sono ritrovati al centro sportivo Alberto Rognoni nella mattinata di martedì per proseguire la marcia di avvicinamento al match di venerdì 8 contro il Pescara che si disputerà all'Orogel Stadium Dino Manuzzi. L'assenza di Panico a causa di un attacco febbrile si è sommata a quella del giovane Farabegoli e a quella del lungodegente Eguelfi. Solo terapie per Schiavone che rientrerà a fine mese. Nella prima parte della seduta il preparatore Pescosolido ha sottoposto la squadra in un lavoro concentato sulla tecnica e sulla coordinazione del corpo. Più avanti è stato l'allenatore marchigiano a prendere in mano la situazione con ricreando situazioni difensive: nonostante i buoni risultati ottenuti nelle ultime settimane è fondamentale puntare l'attenzione sulla fase di non possesso durante gli allenamenti, a maggior ragione in vista dei prossimi impegni del Cavalluccio fino al termine del girone d'andata contro avversari di alto rango. Nella partitella di fine giornata sono andati a segno Laribi e Sbrissa per il team vestito di verde mentre i neri si sono accontentati della rete di Vita. Mercoledì alle 14:30 è previsto un nuovo allenamento sempre a Villa Silvia.

Puntuale come i calzini regalati dalla zia zitella a Natale, nel pomeriggio odierno il Giudice Sportivo ha calato la mannaia sull'A.C. Cesena dopo l'arbitraggio di Pillitteri e dei suoi assistenti in occasione del match disputato sabato scorso a Frosinone. La prima testa a saltare via è quella di Tomasz Kupisz, punito con tre (3!) turni di squalifica "per avere, al 33° del primo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito con una gomitata al volto un calciatore della squadra avversaria; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale". Il bomber Daniele Cacia salterà invece Cesena - Pescara "per avere, al 32° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina, contestato una decisione arbitrale assumendo un atteggiamento irrispettoso nei confronti di un Assistente". Su Facebook Giorgio Lugaresi ha replicato che "Faremo ricorso. La gomitata l’ha vista solo il quarto uomo!! Tutti gli altri invece hanno visto che non gli ha dato una gomitata! Come si giustificherà davanti al video? Come sosterrà la sua versione?".
Mister Castori, già apparso evidentemente (e - aggiungiamo noi - giustamente indispettito) per la direzione assai rivedibile dell'arbitro e del quarto ufficiale Pashuku, dovrà quindi trovare alcune alternative per la sfida che lo metterà di fronte alla compagine allenata da Zdenek Zeman. Fazzi potrebbe passare sulla fascia destra di difesa e lasciare quella opposta nelle mani di Mordini oppure di Setola che però è ancora a secco di minuti in match ufficiali. Cambia poco invece in attacco dove Jallow sarà ancora il centravanti e il rientrante Gliozzi potrebbe trovare qualche minuto nella ripresa.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti