Seconda giornata di test fisici (Foto AC Cesena)
Qui Villa Silvia - Seconda giornata di test al Rognoni per gli uomini di Camplone dopo la prima doppia seduta sostenuta ieri. In campo sono scesi Crimi, Vita, Cascione, Ligi, Panico, Tabanelli, Agliardi, Moncini, Mordini, Kupisz, Maleh. Lavoro in palestra al mattino e tecnico al pomeriggio con la palla sul campo in erba naturale. Mercoledì alle ore 10.00 raduno e partenza dall'Orogel Stadium per il ritiro di Acquapartita.

UFFICIALE - Ancora un altro anno di prestito per Matteo Grandi. Il portiere che sembrava in via di rottura col Cavalluccio andrà alla Virtus Bassano in Serie C.

UFFICIALE - Gianmarco Fabbri, terzino, ha firmato un rinnovo contrattuale annuale con opzione per altri 2 anni con i bianconeri ma è già stato girato in prestito al Fano nel Girone B di Lega Pro.

UFFICIALE - Firmano i loro primi contratti da professionisti anche Davide Mordini e Mirco Severini, per entrambi rinnovo fino al 2018 con opzione fino al 2020. Il centrocampista marchigiano di Osimo giocherà nella prossima stagione a Ravenna.

UFFICIALE - Nicola Dalmonte dal 20 luglio potrà allenarsi con i compagni dopo la squalifica, ha sottoscritto un contratto con il Cesena fino al 2020, il precedente scadeva nel 2019.

Notizie calciomercato. Con la permanenza di Rino Foschi che ieri ha firmato il contratto di rinnovo per la stagione 2017-2018 di Serie B, i bianconeri possono guardare al mercato. L'importante è che la voragine tra il Ds e Lugaresi si sia chiusa definitivamente dopo lo screzio pesante di venerdì. Il Dt fa il bilancio fin qui del mercato e con la partenza di domani in ritiro ad Acquapartita per il settimo anno consecutivo, mancano ancora 5-6 giocatori titolari, a cui andranno sommati altri 2 possibili colpi last minute, da Atalanta e Sassuolo probabilmente. Il sogno di Foschi è Iemmello, da non confondere con Emmanuello (si potrebbe chiudere nel fine settimana), altro nome gettonatissimo in queste settimane di caldo torrido a Cesena.
Tutto fatto tra Cavalluccio e Dea per De Luca: l'accordo tra le parti c'è ma ora tocca al giocatore decidere se arrivare in riva al Savio.
Nome nuovo per la difesa: Nicolò Cherubin del Verona, reduce però da un brutto infortunio a novembre 2016.
Capitolo Moncini: il club di Corso Sozzi gli ha offerto un contratto dopo la buona stagione al Prato, avendolo in scadenza nel 2018. L'attaccante ci sta pensando, evidentemente non proprio convinto.
Matteo Gasperoni come già risaputo è a Cesena e deve firmare il rinnovo triennale, poi potrebbero aprirsi le porte di Santarcangelo (dove potrebbe ritrovare Akammadu fresco di rinnovo quadriennale e Gasperi fedelissimi di Angelini) o Ravenna.

1 commento:

  1. Di titolari, secondo me, ne mancano 7. Gli unici che vedo titolari, tra chi c'e' ora, sono Perticone, Crimi, Kone e Jallow (o in alternativa Dalmonte quando rientra).

    RispondiElimina

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha