BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio

sabato 13 dicembre 2014

Prepartita Cesena - Fiorentina 15° giornata Serie A 2014/2015

Prima sfida per Domenico Di Carlo sulla panchina del Cesena e non sarà un impegno facile. All'Orogel Dino Manuzzi di Cesena scenderanno in campo Cesena - Fiorentina (ore 18.00) che sarà trasmessa su Sky Calcio 3. Puoi vedere la diretta streaming di Cesena - Fiorentina cliccando qui.

Grande affluenza di pubblico per il settore ospiti grazie all'iniziativa attiva "porta un amico". A sabato sera sono stati venduti 3233 biglietti di cui 1849 nel settore ospiti. Complice la classifica terribile dei bianconeri, i supporters di casa saranno meno del previsto.


Con Perico e Marilungo ancora out e Renzetti lasciato a riposo insieme a Valzania (con la Primavera ha vinto 3-1 e si è portato al 4° posto del Girone B), Domenico Di Carlo si gioca la sua prima gara in bianconero in cerca di punti, ma consapevole di aver gran parte della squadra a disposizione. Negli ultimi due giorni la squadra si è allenata a porte chiuse allo stadio e in campo si rivedranno Tabanelli e Renzetti lungo le fasce, come provato durante tutta la settimana. Brienza è recuperato ma dovrebbe partire dalla panchina, così al suo posto dietro ad Almeida ecco Defrel.

Dopo lo scarico di venerdì causa impegno in Europa League contro la Dinamo Minsk, rimane solo l’allenamento odierno per preparare la gara a Cesena. Formazione quasi fatta, con la conferma della squadra schierata nelle ultime tre gare, a eccezione dello squalificato Cuadrado e Babacar infortunato. Per quel posto è lotta a tre. Leggermente favorito Marin (ancora a zero minuti giocati in campionato) dopo il gol di giovedì. A ruota Aquilani (non al top per una tendinite) e Ilicic (frastornato dalle voci di mercato).

Probabili formazioni

Cesena (3-5-2): Leali; Volta, Lucchini, Capelli; Tabanelli, Carbonero, De Feudis, Cascione, Mazzotta; Defrel, Almeida. All. Di Carlo.

Fiorentina (3-5-1-1): Neto; Savic, Rodriguez, Basanta; Joaquin, Mati Fernandez, Pizarro, Borja Valero, Alonso; Marin, Gomez. All. Montella.

I precedenti
Sono 17 le gare disputate in terra di romagna tra le due formazioni di cui 4 in Coppa Italia, 1 in Serie B e ben 12 in Serie A. Il bilancio in massima serie è di 7 pareggi (nel 2010/2011 terminò 2-2 con le reti di Jimenez, Caserta, Gilardino e Montolivo e nella stagione della retrocessione 2011/2012 per 0-0), 3 sconfitte e 2 vittorie del Cesena.
 
INTERVISTE PRE PARTITA

Domenico Di Carlo
"Mi piacerebbe vedere un atteggiamento diverso. Dobbiamo essere più coraggiosi, più spavaldi, senza nessuna paura. Non voglio vedere qualcuno correre indietro. Preferisco vedere un errore per essere stati propositivi, piuttosto che un errore per essere stati troppo rinunciatari.
La Fiorentina è una squadra forte, però ha dei punti deboli e lì noi dobbiamo fare male. Voglio vedere i miei giocatori andare all’uno contro uno, determinati al massimo.
Chi entra in campo deve uscire stremato. Voglio vedere nei miei giocatori uno spirito battagliero dietro l’incitamento dei nostri tifosi. Senza aggressività una squadra che deve salvarsi non potrà mai farcela, perché se la mettiamo solo sulla tecnica gli altri sono più forti".

Vincenzo Montella
"Sappiamo che il cambio tecnico da' qualche stimolo in piu', affronteremo un Cesena diverso, non sara' quello visto in questa prima parte di campionato, ma e' anche vero che le idee calcistiche di Di Carlo si conoscono e si puo' lavorare anche su quelle. Dovremo cercare di approfittare del fatto che i giocatori ancora non conoscono bene le idee del nuovo allenatore, ma sappiamo che sara' difficile. E' una partita importante per noi e per loro, noi abbiamo la possibilita' di recuperare posizioni in classifica, loro vogliono salvarsi".

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti