Nella quarantesima giornata del campionato di Serie B il Cesena va a giocare in casa della Reggina. La compagine allenata da mister Gagliardi è già aritmeticamente retrocessa in Lega Pro mentre il team di Bisoli proviene da tre vittorie consecutive, l'ultima ai danni dell'Empoli nel match di martedì scorso. Al Granillo di Reggio Calabria scenderanno in campo Reggina - Cesena (ore 15.00) che sarà trasmessa in tv su Sky Calcio 5.  Puoi vedere la diretta streaming di Reggina - Cesena cliccando qui.

Dati biglietti non comunicati.


Assenti per squalifica Marilungo e D'Alessandro che sono stati espulsi martedì, Volta per raggiunto limite di ammonizioni più Coppola che sconterà il terzo e ultimo turno di stop, sono però tutti partiti per il ritiro di Roma e poi ieri la squadra ha raggiunto in aereo Lamezia Terme. Out per infortunio Campagnolo, Consolini, Bangoura, Belingheri, Galli, Rossini che sono rimasti a Villa Silvia a proseguire le cure fisioterapiche. Formazione tutta da inventare per Bisoli che però ritrova De Feudis e Gagliardini, assenti contro l'Empoli. In avanti favorito Succi rispetto a Rodriguez.

Corriere Romagna - Cesena, settimane di fuoco
La Voce - Colucci: "Cesena credici"
Corriere Romagna - Cesena, Bisoli chiede rispetto
La Voce - Il Cesena sullo Stretto per prendere il largo
Il verdetto della retrocessione non cambia, ma la Reggina ritrova due punti: la Corte di giustizia federale, infatti, ha accolto il reclamo. Dii Michele va in panchina. In diffida ci sono Sbaffo, Di Lorenzo e Lucioni. Nonostante questo Franco Gagliardi farà di tutto per far in modo che la squadra dia del filo da torcere ai cesenati e dimostri onore anche nella giornata di domani. Gli ultimi due risultati dei calabresi sono un pareggio contro il Brescia, 1 a 1, e una sconfitta contro il Siena, 2 a 1.

Probabili formazioni.

Reggina - Pigliacelli; Coppolaro, Lucioni, Bochniewicz, Contessa; Dall'Oglio; Barilla, Maicon, Sbaffo, Pambou; Fischnaller.

Cesena - Coser; Camporese, Capelli, Krajnc; Defrel, Gagliardini, Cascione, De Feudis, Renzetti; Garritano, Succi.

I precedenti.
Sono 10 gli incontri totali che ha visto le due squadre contrapposte al Granillo sempre e solo in Serie B. Il bilancio parla di due vittorie dei padroni di casa, tree vittorie esterne per il Cesena (nel 2009/2010 1-3 con reti di Lanzaro, Parolo, Do Prado, Bucchi e l'ultima nel 2012/2013 per 2-1 in rimonta con le reti di Djokovic e l'autogol di Rizzato a rimontare il vantaggio di Comi) e ben 5 pareggi.

INTERVISTA PRE PARTITA.

Pierpaolo Bisoli
"Gli allenamenti di questi giorni sono andati bene, abbiamo recuperato le energie e dosato le forze in vista dei prossimi impegni. Siamo in grande emergenza ma andiamo in Calabria per ottenere il massimo. Sarà una gara difficile perché loro non hanno niente da perdere e vorranno mettersi in mostra. Faremo la nostra partita concentrati e determinati per raggiungere il risultato pieno. Nella riunione tecnica deciderò la formazione, devo valutare la condizione di alcuni giocatori. Dobbiamo ripetere la prestazione di martedì dove abbiamo mostrato qualità, intensità, gioco e un pressing feroce. Mentalmente e fisicamente ci siamo sempre stati, anche nelle sconfitte. Nell’arco di un campionato un calo è fisiologico, ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo lavorato duro. Sono andati in gol tanti giocatori, non abbiamo un vero bomber. Oltre ad aver raggiunto il primo obiettivo stagionale in anticipo, stiamo lanciando i giovani del settore giovanile. Dimostriamo fatti e non chiacchiere, io vado avanti per la mia strada mettendomi in dubbio tutti i giorni e sono molto contento del lavoro svolto."

Francesco Gagliardi
Silenzio stampa per la Reggina dopo la retrocessione.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha