martedì 15 ottobre 2019

Patrignani conferma mister Modesto

Foto Cesena Today

Qui Villa Silvia - Martedì di ripresa degli allenamenti al centro sportivo Conte Alberto Rognoni con un lavoro atletico seguito dalla partitella di fine giornata. La quinta sconfitta in nove giornate pesa sia sulla classifica che mentalmente. Si apre quindi la settimana del tanto atteso derby col Rimini che nell’ultimo turno, con tanta fatica, ha strappato un punto a Fano. L’evento è importante e i tifosi si aspettano tanto, dopo che nel post gara con la Sambenedettese capitan De Feudis e compagni hanno raccolto la contestazione della Curva Mare. Patrignani non è preoccupato, infatti a Pianeta Bianconero ha ammesso che “cinque sconfitte in nove partite non sono un campanello d’allarme. Noi siamo fiduciosi di come la squadra si sta comportando. Ci può stare la sconfitta con la Sambenedettese che è una squadra forte”. Fiducia rinnovata quindi a Francesco Modesto, la cui panchina inizia però a traballare. “La società è serena e tranquilla e noi invitiamo i tifosi a stare vicini alla squadra. Abbiamo piena fiducia in Francesco Modesto e in tutti i ragazzi. Stanno facendo molto bene, ma è chiaro che per noi questo è un campionato nuovo con una squadra tutta nuova. Siamo soddisfatti e siamo vicinissimo al tecnico, andremo avanti così”. 
Domenica al Romeo Neri mancheranno di certo Simone Russini e Matteo Cortesi. All'ex Forlì è stata confermata la lesione legamentosa esterna alla caviglia destra e dovrà essere studiato un attento piano di recupero. Da valutare anche Franchini per il problema alla coscia destra. Non preoccupa Sabato che ha effettuato una radiografia toracica, esclusa una lesione di natura scheletrica ma per ora si allena a parte. Nel reparto di difesa torna Ricci dopo le sedute a mezzo servizio dei giorni scorsi. Fino a sabato i bianconeri si alleneranno sempre a Villa Silvia al mattino. Postilla sui biglietti per Rimini - Cesena: mercoledì si avranno tutti i dettagli per la trasferta.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti