BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

lunedì 30 aprile 2018

Vigilia Pescara - Cesena 39° giornata Serie B 17/18


Ultimo match infrasettimanale del campionato cadetto. I padroni di casa non sono certi della salvezza, gli ospiti cercano invece punti pesanti per raggiungere lo stesso obiettivo. Nella trentanovesima giornata del Campionato di Serie B 2017/2018 il Cesena affronterà il Pescara allo Stadio Adriatico - Giovanni Cornacchia alle ore 15.00. Saranno 234 i tifosi bianconeri che seguiranno la squadra in questa trasferta.

Le ultime dai club
PESCARA - Passo altalentante ma positivo per Bepi Pillon da quando è sulla panchina del Pescara. Gli abruzzesi, reduci dal successo nello scontro diretto con la Ternana, affrontano il Cesena con il 4-3-3. Fiorillo tra i pali, out Balzano sulla fascia desta dove ci sarà Fiamozzi. Il prodotto del vivaio bianconero Valzania giocherà da mezzala al fianco del regista Brugman. L'altro ex Cocco sarà in panchina ma davanti ci penseranno Mancuso e Pettinari ad infastidire i romagnoli.

CESENA - La rifinitura di lunedì mattina ha sciolto gli ultimi dubbi sui convocati: 22 uomini scenderanno in Abruzzo con mister Castori. Di Noia fuori dopo l'infortunio patito con il Frosinone, resta a casa anche Cacia non ristabilito. Esposito torna a disposizione ma la titolarità di Suagher non è in dubbio. Laribi dovrebbe retrocedere in mediana lasciando spazio in avanti a Dalmonte, non utilizzato nell'ultimo match.

Probabili formazioni
Pescara (4-3-3): Fiorillo; Fiamozzi, Gravillon, Perrotta, Crescenzi; Pepin, Brugman, Valzania; Capone, Pettinari, Mancuso. All.: Pillon.

Cesena (4-3-3): Fulignati; Perticone, Suagher, Scognamiglio, Fazzi; Laribi, Schiavone, Fedele; Kupisz, Jallow, Dalmonte. All.: Castori.

Arbitro: Chiffi di Padova
Assistenti: Cecconi - Ciocchi
Meteo: cielo coperto, 21°

I precedenti
Una classica della cadetteria con 18 precedenti in questa categoria. Il bilancio è nettamente a favore dei padroni di casa con 12 vittorie (l'ultima risale alla stagione 2015-2016 con la rete dell'ex Lapadula) e 5 match chiusi in parità. Le uniche vittorie bianconere allo Stadio Adriatico risalgono ai 2 precedenti di Coppa Italia.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti