BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

mercoledì 11 aprile 2018

Rebus in difesa: la chiave è Esposito


Qui Villa Silvia - Nel pomeriggio di mercoledì i bianconeri hanno sostenuto un allenamento basato in modo particolare su aspetti tecnico-tattici. Un primo riscaldamento con l’ausilio del pallone e un approfondimento sui movimenti di squadra hanno fatto da prologo a una partita disputata a tutto campo a ranghi misti. La sfida in famiglia si è conclusa con il risultato di 3 a 1 per la squadra verde: protagonista il giovane Babbi – nuovamente convocato dalla nazionale Under 18 – con una doppietta assieme a Dalmonte, autore di una rete; il gol del team nero è stato realizzato da Moncini. Dalla Primavera di mister Rivalta – oltre al già citato Babbi - si sono aggregati i giovani Ciofi, Ceccacci e Gkaras. Percorsi di riabilitazione per Cacia e Jallow. Emmanuello e Suagher hanno svolto un lavoro specifico con il preparatore Zoffoli, assieme a loro anche Esposito che ritarda il rientro in gruppo. Il tecnico Castori conta di recuperarlo per la seduta di giovedì mattina che si terrà a porte chiuse all’Orogel Stadium Dino Manuzzi, in questa occasione potrà valutarlo e comprendere se avrà i requisiti giusti per scendere in campo da titolare all’Arechi di Salerno in occasione del match di sabato pomeriggio. Un vero enigma nel reparto difensivo, già privo degli squalificati Suagher e Perticone. Stante l’ormai consolidata disposizione con quattro uomini di fronte a Fulignati, ci saranno Donkor, Esposito, Scognamiglio e Fazzi. In caso di assenza dell'ex Latina, sarà Donkor a giocare da centrale, Fazzi passerebbe a destra con il “rispolvero” di Eguelfi da terzino sinistro: il numero 6 non disputa un incontro ufficiale da Cittadella - Cesena quando sulla panchina del Cavalluccio c'era ancora Andrea Camplone.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti