BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

lunedì 5 marzo 2018

Recupero Cesena - Pro Vercelli 28° giornata Serie B 17/18

  

Il Cavalluccio torna in Romagna con tre punti importanti raccolti a La Spezia, ora c'è un importantissimo scontro salvezza. Nel recupero della ventottesima giornata del Campionato di Serie B 2017/2018 il Cesena affronterà i piemontesi all'Orogel Stadium Dino Manuzzi alle 18:30. In prevendita sono stati staccati 484 biglietti di cui 8 destinati ai tifosi ospiti in Curva Ferrovia.

Le ultime dai club

CESENA - Contro la Pro Vercelli marcheranno ancora visita Cascione e soprattutto Laribi. Al suo posto quindi Dalmonte, già dietro a Jallow a La Spezia.  Confermato il 4-4-1-1, in mediana a sinistra ci sarà Vita, attenzione a Chiricò ancora poco utilizzato da Castori. Ballottaggio Esposito-Suagher nel mezzo della difesa, torna Scognamiglio dopo la squalifica.

VERCELLI - Cinque turni consecutivi senza sconfitte per i piemontesi che hanno vinto due partite prima di concluderne altre tre sullo 0-0. Morra e Reginaldo si giocano il posto con Kanouté. Mister Grassadonia ritrova Gatto e Germano, quest'ultimo scenderà in campo dall'inizio. Vives guida in mediana, l'esperto Mammarella è confermatissimo largo a sinista. Infortunati Alex e Rovini, esclusi per scelta tecnica sia Ivan che Bifulco.

Probabili formazioni
Cesena (4-4-1-1): Fulignati; Donkor, Esposito, Sconamiglio, Perticone; Kupisz, Di Noia, Schiavone, Vita; Dalmonte; Jallow. All.: Castori.

Pro Vercelli (3-5-2): Pigliacelli; Konate, Bergamelli, Alcibiade; Ghiglione, Germano, Vives, Castiglia, Mammarella; Reginaldo, Morra. All.: Grassadonia.

Arbitro: Chiffi di Padova
Assistenti: Rossi - Bresmes
Meteo: cielo nuvoloso, 8°

I precedenti
Quattro i precedenti tra cesenati e vercellesi in Romagna: tre in Serie B e uno in Coppa Italia. Il bilancio in cadetteria è di una vittoria e un pareggio: l'ultimo match si è disputato nel 2016-2017, 1-2 il finale con le reti di Bianchi, Rigione ed Emmanuello che ora è un ex. L'anno precedente era invece 2-1 il risultato finale con reti di Kessie, Falco e Mustacchio. In Coppa nella stagione 2012-2013 finì 2-1 con marcature di Lapadula, Di Piazza e Graffiedi (quest'ultimo nei tempi supplementari).

1 commento:

  1. Donkor della parte di mammarella li vedo maluccio... secondo me però ne cambia qualcuno in più rispetto a sabato. Tipo fazzi, fedele o Chirico' potrebbero giocare.

    RispondiElimina

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti