Il Cavalluccio accoglie una neopromossa e ritroverà l'affetto del pubblico amico per dimenticare la sconfitta di Bari. Nella seconda giornata del campionato di serie B il Cesena ospiterà il Venezia all'Orogel Stadium Dino Manuzzi. La campagna abbonamenti chiuderà domenica alle ore 18:00 e ha già visto staccare oltre 9.000 tessere (termine ultimo proprio domenica 3 settembre), previsto l'arrivo in Curva Ferrovia di un centinaio di tifosi veneziani.

Le ultime dai club
CESENA - L'allenamento di rifinitura ha visto la partecipazione degli ultimi acquisti bianconeri che già si erano aggregati tra giovedì e venerdì. Scognamiglio contende un posto a Rigione in difesa, Di Noia agirà da mezzala in luogo di Crimi ceduto alla Virtus Entella mentre Cacia potrebbe partire dal 1' per poi lasciare il posto a Panico durante il secondo tempo. Davanti quindi Gliozzi dovrebbe partire dal primo minuto. A sinistra potrebbe esserci un avvicendamento tra Eguelfi e Fazzi. Assenti gli infortunati Donkor (un mese di stop), Kone (20 giorni) ed Esposito (rientrerà in gruppo da martedì) oltre agli squalificati Jallow e Dalmonte.

VENEZIA - L'ultimo allenamento lontano dalla Romagna è stato effettuato oggi a Taliercio. Filippo Inzaghi ha convocato 21 giocatori e proporrà lo schieramento classico del suo 4-3-3 visto contro la Salernitana (0-0). Fari puntati su bomber Zigoni e sulla truppa collaudata dei neroarancioverdi che lo scorso anno hanno vinto la Lega Pro Girone B. Non bisogna sottovalutare l'impegno perchè la formazione lagunare ha come arma principale le ripartenze anche se concede molti spazi. Assente Geijo che sconterà il secondo turno di squalifica, mentre il neo arrivato Signori partirà dalla panchina.

Probabili formazioni
Cesena (3-5-2): Fulignati; Perticone, Cascione, Scognamiglio; Kupisz, Vita, Laribi, Di Noia, Eguelfi; Cacia, Gliozzi. All.: Camplone.

Venezia (4-3-3): Audero; Zampano, Modolo, Domizzi, Del Grosso; Pinato, Bentivoglio, Suciu; Falzerano, Zigoni, Moreo. All.: Inzaghi.

Arbitro: Fourneau di Roma
Assistenti: Caliari - Lombardi
Meteo: 18°, cielo sereno

I precedenti
Cesena e Venezia tornano ad affrontarsi sul campo dei romagnoli. 8 precedenti totali, 7 in serie B e 1 in I divisione che corrisponde anche all'ultimo match tra le due squadre nella stagione 2008/2009 vinto con un rotondo 3-0 dai bianconeri. Due successi per parte e quattro pareggi.

2 commenti:

  1. Cascione titolare in difesa andava bene nelle partite in famiglia ad Acquapartita quest'estate. Non nelle partita serie. facciamo giocare Scognamiglio, Rigione e Perticone, please.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inoltre, Gliozzi non va bene come partner di Cacia. Sono entrambe prima punte. Meglio Panico in coppia con Cacia (in assenza di Jallow).

      Elimina

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha