Qui Villa Silvia - Si apre questa sera Bianconeri in Festa, tradizionale appuntamento con i tifosi bianconeri per mangiare, ascoltare musica e bere tutti insieme. Per Camplone e compagni nuova doppia seduta nel forno di Villa Silvia dopo la presentazione di ieri al Chiostro di San Francesco dove erano presenti anche i nuovi arrivati Laribi e Fulignati.

Il neo difensore Fabio Eguelfi è stato presentato in sala stampa.
"La mia preparazione è cominciata con le due settimane di ritiro con l'Atalanta, è una squadra di grandi giocatori e ho appreso tante cose da loro, mi ha acquistato, crede in me e mi ha mandato qua a Cesena per crescere: devo imparare tanto e dimostrare altrettanto.
Un anno fa uno strappo all'adduttore nel precampionato ha condizionato il mio campionato nella Pro Vercelli. In Piemonte ho trovato mister Longo che mi ha insegnato tantissimi concetti, è stato il tecnico più importante della mia carriera.
Posso giocare terzino sinistro nella difesa a 4 o esterno nel centrocampo a 5, mi ispiro a Marcelo del Real Madrid.
Conoscevo già Moncini e Donkor, il primo impatto con il gruppo è stato ottimo e ho trovato un grande allenatore. Fare un bel campionato sarà la priorità mia e di questa società".

Notizie calciomercato. Con l'arrivo di Fulignati e Laribi si completa porta e centrocampo. Attenzione però, l'infortunio di Kone che rischia 1 mese di stop (valutato 1 milione) mette in vendita automaticamente Crimi (220mila euro di ingaggio). Infatti per questioni di bilancio, serve circa 1 milione per non sforare il monte ingaggi su cui pesa il fardello di Drago esonerato ma sotto contratto per un altro anno. Occorrerà poi trovare un centrocampista low cost, pensando poi ad una possibile cessione di Schiavone sui rimane il Lecce e spunterebbe l'Ascoli.
Compare il nome di Galabinov sul taccuino di Rino Foschi per l'attacco in un possibile scambio proprio con Crimi che interessa al Genoa dell'amico Preziosi. Il tutto si materializzerebbe solo nell'ultim parte di mercato, così come per Rigione che si sta lavorando sotto traccia. In alternativa rimangono Vido e Petkovic.

3 commenti:

  1. Galabinov finalmente è un nome interessante. Certo che se parte Crimi, occorre rimpiazzarlo bene a centrocampo. Altrimenti anche in quel reparto si mette davvero male.

    RispondiElimina
  2. Sempre le stesse cose Lugaresi batti un colpo se ci sei,squadra debole in tutti i reparti...

    RispondiElimina
  3. Sempre le stesse cose Lugaresi batti un colpo se ci sei,squadra debole in tutti i reparti...

    RispondiElimina

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha