Luca Garritano parteciperà ai prossimi Europei Under 21! Sarà il primo giocatore di proprietà nella storia a parteciparvi. La mezzala in bianconero ha raccolto 109 presenze e 10 gol in questi anni di militanza, arrivando a Pestrin e Antonioli! Le convocazioni diramate dal CT Di Biagio per la manifestazione che si disputerà in Polonia a partire da venerdì 16 includono anche l'attaccante bianconero a cui spetterà la casacca numero 16. "Andiamo all'Europeo con la convinzione di fare bene, siamo un gruppo molto affiatato, ma soprattutto competitivo. Personalmente non vedo l’ora di iniziare, ci conosciamo quasi tutti dall’Under 16 e siamo arrivati fino qui sempre uniti e compatti. La nostra è una squadra molto competitiva, ma non basta. Quando si affrontano tornei importanti come lo è un Europeo, bisogna mantenere l'atteggiamento giusto in campo a partire dalla prima partita. La maglia azzurra va indossata dando sempre il massimo impegno, per me c'è un senso di appartenenza enorme e trionfare in Polonia sarebbe una gioia immensa".
Tra i ventitré azzurrini troviamo anche due ex cesenati, ovvero il difensore dell'Atalanta Mattia Caldara e il centrocampista interista Roberto Gagliardini.
Sempre in tema di nazionali giovanili, domani in Corea ci sarà la semifinale del Mondiale Under 20 tra Italia e Inghilterra con i nostri Panico e Vitale grandi protagonisti della kermesse.

Notizie calciomercato. L'accordo ufficiale per il prolungamento di contratto non c'è ma Rino Foschi continua il duro lavoro sulla scrivania, le trattative per la sessione estiva di mercato cominciano già a delinearsi. Andrea Camplone è destinato a restare sulla panchina bianconera anche per la prossima stagione, l'obiettivo primario è quello di offrirgli una rosa competitiva per i piani alti del campionato cadetto. Primo su tutti il riscatto di Marco Crimi, protagonista di un ottimo girone di ritorno in maglia bianconera. Il centrocampista è richiesto in A (Spal e Crotone), intanto il Cesena sborserà i 250mila euro per l'acquisizione del cartellino dal Carpi e in seguito valuterà le eventuali offerte per non meno di 1 milione. 
Continuano i buoni rapporti con l'Atalanta, i romagnoli puntano alcuni giocatori di proprietà della Dea: Djimsiti, Suagher ed Emmanuello solo per citare quelli che difficilmente troveranno spazio tra gli orobici nella prossima stagione. All'apertura ufficiale del mercato i romagnoli cederanno ai bergamaschi Samuele Giovane, centrocampista classe 2003. 
Super Rino valuterà in questi giorni diversi prospetti in uscita dalle formazioni Primavera: il bomber Soleri della Roma, Perez della Fiorentina, Clemenza e Coccolo della Juventus sono solo alcuni dei ragazzi che potrebbero fare alla causa del Cesena. Su Mattia Vido, punta del Milan in uscita dal Cittadella, c'è anche l'interesse del Pescara. 
Non solo giovincelli per la causa bianconera, si parla dell'attaccante Mattia Finotto in forza alla Spal. Da un'altra neopromossa in A potrebbero giungere alcuni rinforzi, dall'Hellas Verona - già interessata a Ciano e all'azzurrino Garritano - oltre all'esterno Mohamed Fares sono in uscita anche gli attaccanti Davide Luppi, Simone Andrea Ganz e Luca Siligardi e il difensore ex bolognese Nicolò Cherubin.

La campagna abbonamenti #amavivitifa prosegue a passo spedito. Nella sola giornata odierna sono stati registrati ben 372 rinnovi delle tessere, il numero totale dei fedelissimi è salito ora a 2.107. Ricordiamo che la prelazione per i vecchi abbonati terminerà sabato 9 mentre la vendita dei posti lasciati liberi comincerà lunedì 19. 
Intanto la Lega Serie B ha diramato le prime date della stagione 2017-2018. Via alle danze con la prima giornata in programma venerdì 25 agosto, l'ultimo turno è previsto per venerdì 18 maggio. Saranno previsti 4 turni infrasettimanali e la consueta lunga pausa invernale del mese di gennaio.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha