Nuovo match in notturna per il cavalluccio impegnato nella lotta salvezza. All'Orogel Stadium Dino Manuzzi di Cesena scenderanno in campo Cesena - Spezia (ore 20.30), che sarà in diretta televisiva su Sky Calcio 1 e Sky Sport 1. Puoi vedere la diretta streaming di Cesena - Spezia cliccando qui.

Dalla biglietteria fanno sapere che sono stati staccati 1221 tagliandi di cui 105 riservati ai tifosi ospiti.

 

La rifinitura della mattina di Pasqua ha decretato la lista dei 22 convocati in vista del match contro lo Spezia. Out Cascione, Rigione, Donkor, Agazzi e Kone oltre allo squalificato Dalmonte. Balzano non è al top e Di Roberto si candida ad un posto da titolare, previsto il ritorno al 3-5-2 con Perticone sul centrodestra di difesa e uno tra Falasco e Renzetti come esterno sinistro. In attacco dovrebbe partire Cocco, attenzione a Rodriguez che ha recuperato dall’infortunio e che potrebbe rubargli il posto o comunque entrare nel secondo tempo. 

Mimmo Di Carlo torna a Cesena ma non potrà disporre della punta di diamante, infatti Granoche salterà la partita di Pasquetta per squalifica e al suo posto giocherà Giannetti, l'estroso Fabbrini entrerà a match in corso. Non ci sarà Nenè, recuperati Djokovic e Sciaudone: titolare il croato ex Cesena, l'altro centrocampista si accomoderà in panchina.

Probabili formazioni
Cesena (3-5-2): Agliardi; Perticone, Capelli, Ligi; Di Roberto, Crimi, Schiavone, Garritano, Renzetti; Ciano, Cocco. All.: Camplone.

Spezia (3-5-2): Chichizola; N.Valentini, Datkovic, Terzi; De Col, Djokovic, Errasti, Pulzetti, Migliore; Piccolo, Giannetti. All.: Di Carlo.

Arbitro: Ghersini di Genova
Assistenti: Chiocchi - Bresmes
Meteo: 14°, nubi sparse

I precedenti
13 precedenti in Romagna tra le due squadre (5 vittorie del Cesena, 6 pareggi e 2 trionfi dei liguri). L'ultimo match risale al maggio 2016, valido per il preliminare dei playoff: lo Spezia vinse 1-2 (autorete di Renzetti, Ciano e Postigo) ed estromise la compagine di mister Drago dalla corsa alla serie A. Pochi mesi prima il Cesena raccolse un successo pesante durante la stagione regolare che terminò 5 a 1.

Le interviste della vigilia
Andrea Camplone
"Il Cesena sta bene: non perdiamo da tre partite e abbiamo fiducia per la volata finale che dovrà condurci alla salvezza. La vittoria a Pisa ha dato continuità a quanto fatto in casa contro Frosinone e Brescia, ora dobbiamo proseguire su questo percorso. 
Lo Spezia è in forma e ha fatto sei punti negli ultimi due incontri contro avversari di spessore. Di Carlo ha dato una chiara impronta alla squadra e, seppur con qualche assenza di peso, saprà metterci in difficoltà. 
Servirà una prestazione di sostanza come quella di sabato scorso che ci ha fatto gioire. Giocheranno i miei undici uomini con la migliore condizione, il modulo ha poca importanza e conta soltanto l’atteggiamento sul campo".

Domenico Di Carlo
"Siamo pronti ad affrontare una squadra che proviene da un successo importante e volenterosa di ripetersi. Ho diversi elementi non disponibili, Granoche è squalificato e darò spazio a Giannetti, l’ho visto in forma ed è pronto a dare il contributo giusto. Djokovic e Sciaudone hanno recuperato e ci saranno. 
Tutti i ragazzi sono pronti alla lotta, dobbiamo vincere questa partita per dare continuità ai risultati positivi appena raccolti. 
Il Cesena ha un alto tasso tecnico che gli ha consentito di fare ottime prestazioni, nonostante ciò ha raccolto troppo poco. Noi dovremo giocare un buon calcio, affrontando l’avversario senza alcuna paura".

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha