BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

mercoledì 4 gennaio 2017

Porte girevoli: Agazzi, Gomis e Grandi

UFFICIALE - Mirco Severini passa dal Cesena al Castelvetro con la formula del prestito in Serie D. L’attaccante classe ’97 si trasferisce al club della provincia modenese con la formula del prestito fino al 30 giugno 2017. Questa è la prima notizia certificata.

Notizie calciomercato. Milan Djuric è in Inghilterra ma non c’è ancora l’ufficialità del trasferimento al Bristol City. La delicata situazione in classifica del club e il possibile cambio di allenatore sta mandando per le lunghe la conclusione dell’affare (1,8 milioni di euro circa andranno sul conto corrente dell’A.C. Cesena a cui verranno aggiunti altri 200mila in caso di permanenza in Championship del team britannico): la faccenda si chiuderà entro il fine settimana.
Sulla lista dei possibili partenti resta Camillo Ciano con il Benevento primo serio candidato grazie all’offerta dei campani è di circa 2 milioni di euro.
Potrebbe essere lasciato libero Nicola Falasco, il cui destino sarà deciso dalla Roma. Per rinforzare il pacchetto arretrato si continua a pensare a Cristian Dell’Orco del Sassuolo; altri difensori in “orbita bianconera” sono Leonardo Blanchard del Carpi, Moustapha Seck della Roma, Luka Krajnc della Sampdoria (sarebbe un gradito ritorno, è di proprietà del Cagliari) ed Emanuele Suagher dell’Atalanta, reduce però dall’ennesimo grave infortunio e quindi al Cesena non serve proprio. Il club orobico potrebbe essere la prossima destinazione di Michael Agazzi, a patto che Gasperini dia l’ok per la cessione di Sportiello: a quel punto si sbloccherà il ritorno di Alfred Gomis (è ancora a Bologna ma serve il via libera del Torino), chiudendo quindi ogni possibilità per Matteo Grandi, portiere “panchinato” dal Catanzaro e in procinto di andare in un’altra compagine di Lega Pro. In casa atalantina sono dati per partenti gli esperti mediani Giulio Migliaccio e Carlos Carmona: unico grosso problema è l’ingaggio, aspetto economico che la Dea potrebbe coprire soltanto parzialmente. Sul fronte degli esterni offensivi scemano le percentuali per Mattia Aramu, ad un passo dalla Pro Vercelli mentre restano stabili quelle dell’altro torinista Vittorio Parigini (ora al Chievo) e del vicentino Fabinho. In tema di centravanti, Sergio Floccari è vicinissimo al Bari mentre Alfredo Donnarumma non lascerà la Salernitana.
Rino Foschi dovrà fare i miracoli per racimolare i 4 milioni utili per finire la gestione e coprire i buchi lasciati dalle partenze, addirittura potrebbe lasciare il suo ruolo a fine stagione. Il ds chiede aiuto sempre all’Atalanta che detiene i cartellini di Giuseppe De Luca (in prestito al Bari), Matteo Ardemagni (ora ad Avellino) e di Guido Marilungo (che però è indispensabile per l’Empoli visto l’imminente addio di Gilardino).
Possibile colpo a sorpresa Francesco Fonte, punta ex Forlì che oggi gioca nella Lucchese. Nonostante il pressing di Nantes e Bari, Moussa Kone pare destinato a rimanere all’ombra della Basilica del Monte, più probabile invece il saluto a Antonio Cinelli, principale obiettivo in mediana del Pisa. Il Cesena colmerebbe eventuali cessioni a centrocampo con Francesco Della Rocca, in forza alla Salernitana.

1 commento:

  1. Via Cinelli, dentro Della Rocca? Magari.

    RispondiElimina

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti