Qui Villa Silvia - Rientro amaro in Romagna dopo la sconfitta di Benevento nel posticipo di lunedì. Riposo per i ragazzi di Camplone che torneranno sui campi di Villa Silvia a partire da mercoledì. Il primo allenamento settimanale sarà aperto al pubblico; giovedì e venerdì la squadra preparerà il match di sabato all'Orogel Stadium Dino Manuzzi con due sedute a porte chiuse. Avversario di turno il Cittadella degli ex Iori e Valzania: non ci sarà sicuramente Kone, squalificato per aver raggiunto il limite delle cinque ammonizioni. In via di recupero Capelli (ci sono buone possibilità di vederlo convocato) e Filippini (ne avrà ancora per una decina di giorni). Fermo ai box il solito Cascione per cui serviranno altre tre settimane abbondanti.


Il commento del post partita
Tanta rabbia per i tifosi bianconeri dopo il giro a vuoto in terra campana. Alt un passo, giro a vuoto in termini di punti ottenuti ma non per quanto riguarda il gioco mostrato. Il Cesena, pur non disputando una partita perfetta, ha fatto capire che può giocarsela con qualsiasi avversario sia in casa che in trasferta. Il Benevento dal canto suo ha faticato, è andato sotto nel risultato, ha pareggiato con un gol dubbio e ha vinto il match con una grande giocata. Camplone l'ha fatto notare anche nella pancia del Vigorito: noi abbiamo creato tanto, loro sono stati cinici. Tutto evidente e giustissimo, inoltre la rosa in suo possesso non è scarsa, avrà difetti ma resta superiore a buona parte delle altre della cadetteria. Nulla temere per il futuro, questa sconfitta brucia ora ma temprerà il cavalluccio per la lotta salvezza (non pensavate di fare i playoff, vero?).

Il triplice fischio
Giornata non del tutto positiva per La Penna di Roma 1. Sanziona solo certi giocatori e soprattutto commette l'errore grosso di sbagliare sul gol del pari di Chibsah. Giusto annullare il gol a Rigione.
27' AMMONITO Lucioni
27' AMMONITO Schiavone
32' AMMONITO Laribi, fallo su Ciciretti
35' Manca il cartellino giallo a Falco per fallo su Laribi
36' Gol annullato a Rigione: punizione di Ciano, Djuric prolunga sul secondo palo e da posizione impossibile Rigione insacca di testa. Effettivamente è in posizione irregolare e protesta, AMMONITO
42' Da annullare anche il gol di Chibash. Cross dalla destra, prima carica su Agazzi in uscita, poi sulla ribattuta il tiro si stampa sul palo e Chibsah insacca da due passi con Balzano sulla linea. Secondo il regolamento, con Agazzi fuori dalla porta e addirittura a terra appena prima dell'area piccola, al momento del tiro verso la porta, son ben tre i giocatori in off-side (appunto Balzano sulla linea). Errore enorme dell'assistente che non aiuta l'arbitro
84' Di Roberto cade dal limite dell'area destra, poteva starci il fallo
94' AMMONITO Ceravolo per simulazione
95' Solo AMMONIZIONE per De Pinto per fallo su Kone, sarebbe stato da cartellino rosso
Extratime: 1' nel primo tempo e 5' nella ripresa
Off-side: Benevento - Cesena 2-1
La Penna 5
Chiocchi 5 - La Notte 6

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha