Qui Villa Silvia - Pochi gli spettatori che oggi hanno assistito all'allenamento settimanale dei bianconeri. Sabato contro il Cittadella, secondo big match consecutivo, mancherà Kone per squalifica, essendo stato ammonito al Vigorito lunedì sera contro il Benevento.
Camplone ha diviso la squadra in due gruppi separati, chi è sceso in campo nel monday night ha svolto lavoro di scarico, tutti gli altri hanno lavorato prima sulla tecnica e poi su partite a tema e pressing nello stretto. Il gruppo è stato poi riunito nella seconda parte della seduta per una partita in famiglia alternata a ripetute.
Al chiuso hanno lavorato Capelli e Filippini, mentre Cascione si alterna con medico e palestra. Per l'ex Atalanta si prospetta un rientro per sabato ma al momento la situazione è ancora non proprio in buona definizione. Quasi certamente ci sarà Perticone che ritornerà invece dal primo minuto con Ligi. Certo che non avere la coppia di centrali sempre la stessa risulta un bel problema, forse anche questo è un punto su cui riflettere. Due giocatori che rimangono per molti match insieme a guidare la difesa migliorano il loro affiatamento, si conoscono, e percepiscono meglio i tempi e le caratteristiche del compagno. Il duo più usato è Ligi-Perticone per 7 gare, poi segue Ligi-Rigione e Ligi-Capelli con 4, infine Capelli-Rigione e Capelli-Perticone 1 solo gara. Da notare i lunghi infortuni di Perticone e Capelli che molot hanno inciso. Stesso discorso vale anche tra i portieri con il dualismo Agazzi-Agliardi che continua.
Per domani è prevista una sessione a porte aperte all’Orogel Stadium – Dino Manuzzi con inizio alle ore 14:30, quando ci saranno anche i tifosi della Curva Mare che inciteranno i beniamini bianoconeri visto il difficile periodo di classifica.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha