BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

venerdì 23 settembre 2016

Prepartita Pro Vercelli - Cesena 6° giornata Serie B 16/17

Il momento è buono sbloccarsi, ma attenzione alla trasferta. Al Silvio Piola di Vercelli scenderanno in campo Pro Vercelli - Cesena (ore 15.00), che sarà in diretta televisiva sul canale Sky Calcio 5. Puoi vedere la diretta streaming di ProVercelli - Cesena cliccando qui.

I tifosi bianconeri in Piemonte saranno 88.

 

La lista dei convocati bianconeri ritrova Ciano che si siederà in panchina. Resta a casa invece Laribi non ancora al 100%, Garritano non è al top causa affaticamento ma partirà per Vercelli. Esclusi anche Rodriguez (pronto per il Latina), Vitale (altre 3 settimane out) e Falasco (febbricitante). Confermato il 4-3-3 con Agazzi in porta e il pacchetto arretrato invariato visto nella gara contro la Salernitana. Cascione è pronto a rubare il posto a Kone per un ruolo da mezzala, Schiavone giocherà da regista dal 1'. In avanti ci saranno il solito Djuric, Di Roberto e Panico, reduce da buoni allenamenti e candidato principale per sostituire Garritano. Il già citato Ciano potrebbe entrare nella ripresa.

La Pro Vercelli ritrova il tecnico Longo in panchina dopo la squalifica scontata nell'infrasettimanale. Non saranno presenti Ardizzone, Konaté e Guelfi. Nella retroguardia piemontese svetta Mammarella, difensore goleador ex Trapani. Pronto l'esperto capitano Budel per guidare la squadra in cabina di regia, ai suoi lati Castiglia, Palazzi e Altobelli si giocano due maglie da titolari. Ballottaggio Ebagua - Sprocati per un posto nel tridente. Attenzione alla difesa: 10 gol subiti, questo è il peggior comparto della B, ma 5 reti sono state subite con il Cittadella capolista.

Probabili formazioni
Pro Vercelli (4-3-3): Provedel; Mammarella, Bani, Legati, Germani; Castiglia, Budel, Altobelli; La Mantia, Ebagua, Vajushi. All.: Longo.

Cesena (4-3-3): Agazzi; Balzano, Perticone, Ligi, Renzetti; Cascione, Schiavone, Cinelli; Di Roberto, Djuric, Panico. All.: Drago.

Arbitro: Martinelli di Roma
Assistenti: Cangiano - Tardino
Meteo: poco nuvoloso, 23°, vento moderato

I precedenti
Appena due i precedenti al Piola in Serie B. Nella stagione 2012-2013 le due squadre si sono affrontate, 1-3 il risultato finale (autogol di De Paula e reti di Rodriguez e Succi per i romagnoli, a segno Modolo per i piemontesi).
Invece lo scorso anno finì 2-0 per i padroni di casa con le reti di Rossi e dell'ex Di Roberto.

Le interviste della vigilia
Massimo Drago
"Il campo della Pro Vercelli è ostico ma andremo là a fare la nostra partita. La squadra sta bene, rientra Ciano ma non lo rischierò dal primo minuto. Nonostante tanti acciacchi siamo ancora ad inizio campionato e partiremo con quelli disponibili. Gli infortuni possono dipendere da alternare il sintetico all'erba, ma noi usiamo solo il sintetico.
La Pro Vercelli ha giocatori di esperienza, contro il Benevento ha figurato, ma dietro ha faticato con il Cittadella prendendo 5 reti, di cui la prima che ha cambiato il volto alla gara. Ho visto anche la sfida con lo Spezia e dovremo stare attenti.
Gara crocevia? In Serie B ce ne sono tante, possono cambiare una stagione".

Moreno Longo
"Sono soddisfatto della prestazione di Benevento, per la prima ora di gioco abbiamo ribattuto colpo su colpo a un avversario che la settimana prima aveva battuto il Verona. Il nostro obiettivo è quello di salvarci, è impensabile non soffrire contro squadre forti e davanti a diecimila persone.
Dobbiamo fare il maggior numero di punti possibili con questi uomini, il lavoro e la voglia di fare gruppo ci aiuterà a colmare il gap con gli altri club.
Non farò molti cambi rispetto all'ultima sfida, affronteremo un Cesena che ha tanta qualità, ha cambiato qualche elemento ma ha mantenuto lo stesso allenatore. Noi saremo determinati e non permetteremo agli avversari di prendere in mano la partita".

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti