BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

domenica 18 ottobre 2015

Prepartita Cesena - Spezia 8° giornata Serie B 15/16

Due società ambiziose per la lotta ai play-off e alla Serie A. Allo Stadio Orogel Manuzzi scenderanno in campo Cesena - Spezia (ore 20.30) che sarà in diretta televisiva sul canale Sky Calcio 1. Puoi vedere la diretta streaming di Cesena - Spezia cliccando qui.

Dalla biglietteria fanno sapere che i tagliandi venduti in prevendita sno 1234, di cui 202 per il settore ospiti in Curva Ferrovia.


Rifinitura in notturna superata con qualche affanno per colpa della pioggia. Un solo dubbio: Kone o Ciano. In campo dal primo minuto Renzetti, Caldara e Garritano confermati dopo i rumors della settimana. Il duello più avvincente, salvo problemi in extremis, pare questo perchè il ragazzo di colore sembrava in vantaggio sull'ex Crotone, ma nelle ultime ore sembra essere in equilibrio il ballottaggio. In avanti confermato Djuric che salterà poi la prossima gara con lo Spezia per l'impegno della sua Bosnia con l'Irlanda. Out i soliti Improta, Dalmonte, Tabanelli e Rosseti.

Confermato il 4-3-3 di Bjelica che ha davvero l'infermeria mezza vuota. Nella rifinitura di domenica mattina al Ferdeghini hanno lavorato a parte Ciurria a causa di una contusione al ginocchio rimediata giovedì nello scontro con un compagno e Tamas affaticato. Indisponibile anche De Las Cuevas. In avanti fanno paura Catellani e Situm che supporteranno Calaiò. Difesa confermata, in mediana agiranno Brezovec e Juande.

Probabili formazioni
Cesena (4-2-3-1): Gomis; Perico, Caldara, Capelli, Renzetti; Kessie, Sensi; Garritano, Kone, Ragusa; Djuric. All.: Drago.

Spezia (4-3-3): Chichizola; Migliore, Postigo, Terzi, Milos; Brezovec, Juande, Canadjija; Catellani, Calaiò, Situm. All.: Bjelica.

Arbitro: Nasca di Bari
Assistenti: Santoro - Bottegoni
Meteo: 11°, nubi sparse, vento debole, forte umidità

I precedenti
Sono 11 i precedenti tra Cesena e Spezia al Manuzzi. Il bilancio parla di 4 vittorie per i romagnoli, ben 6 pareggi (nel 2012-2023 risultato di 1-1 con reti di Sansovini e Succi) e 1 vittoria ospite (0-2 grazie a Giannetti e Bellomo nel 2013-2014).

Le interviste della vigilia
Massimo Drago
"Lo Spezia ha ottimi palleggiatori in mezzo al campo ed è una squadra da prendere con le molle, di assoluto valore e anche molto furba. Sarà una gara difficile ma noi dovremo sfruttare il fattore campo per rialzarci dalla sfida di Cagliari.
Ciano e Ragusa allo Spezia?Mi viene da ridere se penso alle loro potenzialità economiche. Allora posso dire che noi avremmo voluto Calaiò ma che non ce lo siamo potuti permettere". 

Nenad Bjelica
"Ci siamo preparati bene per tutta la settimana, un po’ più corta perché ho concesso ai miei un giorno in più di riposo, dato che scendiamo in campo lunedì sera. Ho voluto che tutte le sedute si svolgessero sul sintetico puro del centro Ferdeghini, dato l’impegno che ci aspetta su quel tipo di terreno, molto simile a quello del Picco.
Loro sono forti, hanno un’ottima rosa che comprende molti giocatori che arrivano dalla serie A. Sanno giocare corti, operano un pressing molto alto, ma noi siamo preparati a questa difficile sfida, anzi direi che siamo abituati alle sfide complicate specie fuori casa, visto che siamo alla quinta trasferta in appena otto partite, e quasi tutte contro formazioni di livello. Diciamo che, risultati alla mano, ce la siamo giocata bene contro tutte e vogliamo continuare. Loro sono favoriti, anche per la vittoria finale del campionato. Ma noi vogliamo vincere, e se resteremo concentrati possiamo farcela".

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti