Match tesissimo e delicato per entrambe le squadre. Al Sant'Elia di Cagliari scenderanno in campo Cagliari - Cesena (ore 15.00) che sarà trasmessa su Sky Calcio 3. Puoi vedere la diretta streaming di Cagliari - Cesena cliccando qui.

Dati sui biglietti non comunicati.


Novanta minuti da dentro o fuori. Le possibilità di permanenza in categoria sono ormai rarissime e col Cagliari ci si gioca tutto, almeno per mantere la fiammella di speranza viva. Con Almeida e Lucchini out, a cui si aggiungono Marilungo e Tabanelli, Di Carlo conferma comunque il 3-5-2. Nella rifinitura a porte chiuse di sabato mattina ha confermato Capelli al centro della difesa, con il rientro di Volta tra i titolari. In mediana Valzania contende un posto a Zè Eduardo, mentre Defrel agirà da mezzala sinistra. In avanti ballottaggio tra Djuric e Rodriguez con Brienza a supporto.

Due nuovi acquisti in casa sarda: Gonzalez e Brkic. Proprio il portiere potrebbe partire titolare a causa dello stop di Cragno. Il neo tecnico Zola ha altre assenze come quelle di Cossu, Ibarbo e Conti, Farias (gli ultimi due per squalifica). In extremis sabato mattina in rifinitura ha recuperato Sau, ma non partirà titolare, al suo posto Longo. In difesa sulla destra è ballottaggio tra Balzano e Pisano. Anche per il Cagliari è una sfida importantissima in chiave salvezza, infatti i rossoblù distano 3 punti dai bianconeri.

Probabili formazioni

Cagliari (4-3-3): Brkic; Balzano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Dessena, Crisetig, Ekdal; Caio Rangel, Longo, Joao Pedro. All. Zola.

Cesena (3-5-2): Leali; Volta, Capelli, Magnusson; Giorgi, Valzania, Cascione, Defrel, Mazzotta; Brienza, Djuric. All. Di Carlo.

I precedenti
Risultano solo 8 i precedenti in Serie A tra Cagliari e Cesena (clicca qui per i dettagli in assoluto). In terra sarda in massima serie il bilancio parla di 1 vittoria per i padroni di casa (stagione 2011-2012 con la tripletta di Pinilla), 5 pareggi, 2 vittorie bianconere (l'ultima nel 2010/2011 grazie alle reti di Jimenez e Malonga).

INTERVISTE PRE PARTITA

Gianfranco Zola
"Non posso pretendere in breve tempo di cambiare tutto. La gara di Palermo ha rappresentato un episodio anomalo. Vero che eravamo sotto di due gol dopo dieci minuti, ma questa squadra aveva già dimostrato di poter recuperare situazioni compromesse. L'inferiorità numerica ha cambiato tutto.
Sau? Non è al cento per cento, ma è già importante averlo a disposizione. Non credo che possa partire dall'inizio, però è uno di quei giocatori che in pochi minuti può cambiare la gara. Certo, non è un momento fortunato per le assenze, ma abbiamo abbastanza forze a disposizione per creare problemi al Cesena.
Voglio vedere il loro atteggiamento, credo che saranno aggressivi. Mi aspetto da parte nostra una partita ad alta intensità, dovremo mettere a nudo le loro carenze. Il risultato è importante, ma il nostro campionato non finisce domani. Mi aspetto una crescita della performance, non ho dubbi che prima o poi i punti arriveranno".

Domenico Di Carlo
"Almeida e Lucchini non si sono allenati col gruppo e non sono disponibili per domani.
Serve fare la prestazione, il Cesena ha bisogno di continuità. Il risultato sarà una conseguenza, dobbiamo fare di più nell'arco dei novanta minuti. Ci metteremo cuore e spirito.
Il gruppo lavora tanto, io ho fiducia nei ragazzi. Hanno bisogno di sicurezze.
Nelle partite importanti servono giocatori di qualità, abbiamo provato delle situazioni in settimana. Domani rientrerà Defrel, con lui in campo vedremo più qualità nelle giocate
Valzania ha la testa sulle spalle, deve giocare libero da pressioni. Sta dimostrando il suo valore sul campo.
Gianfranco Zola è un uomo straordinario, col Chelsea mi diede un grosso dispiacere da giocatore. Prevedo un ambiente caldo, dovremo saper soffrire nei momenti di difficoltà
Dopo il Napoli mi sono confrontato con i ragazzi. Abbiamo lavorato sull'aspetto mentale ed emotivo. Bisogna avere equilibrio e capire i momenti durante la gara. La cosa più importante è fare risultato domani. C'è ancora molto da lavorare, tutto l'ambiente bianconero ha voglia di soddisfazioni".

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha