Qui Villa Silvia - Di Carlo e i suoi uomini si sono ritrovati sul sintetico di Villa Silvia per preparare l'impegno di domenica prossima al Sant'Elia di Cagliari. In vista del delicato incontro da disputare contro gli isolani, il tecnico ex Mantova ha diretto l'allenamento basato su diversi esercizi di velocità, tiri in porta, lavoro di tattica e a gruppi divisi per reparto. Da segnalare che Almeida e Lucchini hanno svolto una seduta a parte. L'ultimo appuntamento prima della partenza per la Sardegna è previsto per domani mattina all'Orogel Stadium Dino Manuzzi alle 09:45, al termine l'allenatore incontrerà la stampa. La rosa bianconera si recherà con un volo charter in Sardegna domani nel primo pomeriggio. Atterraggio previsto per cena, dove scatterà il ritiro prepartita.

Ufficiale - Luca Garritano lascia il Cesena. Il giocatore classe 1994 disputerà gli ultimi sei mesi di stagione al Modena con la formula del prestito.

Notizie calciomercato. Ipotesi Argentina per Carbonero. Il giocatore ha deluso tutte le aspettative e secondo il Corriere Romagna dovrebbe ritornare in Sud America col benestare della Roma.
Il Carpi è in forte pressing su Molina, su cui ci sono Spezia e Cesena.
Sempre dalla Serie B ci sono sirene per Milan Djuric: Cittadella, Bologna, Carpi, Vicenza e Frosinone si stanno interessando al bosniaco.
Marchionni ancora sta pensando se accettare o meno il bianconero. La piazza ora come ora non è ambita visti i deludentissimi risultati maturati sul campo. Su di lui ecco sempre il Torino e probabilmente aspetterà ancora diverso tempo per scegliere una destinazione, sperando di trovarne una gradita. Intanto Cesena e Sampdoria si sono accordate.
Il Frosinone pressa per Coppola che è destinato in ogni caso a lasciare la Romagna. Il suo destino è in cadetteria.
Sfuma Fedato: il Modena ha ufficializzato nella giornata di giovedì assieme a quello di Garritano.
New entry: l'egiziano Hegazy (Fiorentina) potrebbe sostituire Krajnc qualora dovesse approdare allo Spezia.

1 commento:

  1. Se Marchionni venisse a cesena per mancanza di alternative, sarebbe la cosa peggiore. Abbiamo bisogno di gente decisa e pronta a lottare. Vedi come sta andando con almeida, carbonero etc o come ando' coi vari mutu, martinez, iaquinta... meglio giovani motivati.

    RispondiElimina

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha