BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

giovedì 8 gennaio 2015

Tabanelli operato, ci si gioca tutto col Cagliari

Succi, Rodriguez, Garritano e De Feudis salutano Tabanelli
Qui Villa Silvia - Andrea Tabanelli si è operato nella mattinata odierna presso una clinica di Bologna al quinto metatarso del piede sinistro. La società ha fatto sapere che l'intervento è riuscito perfettamente. Il centrocampista, tramite Facebook saluta tutti i compagni (con la maglietta esposta anche in Cesena - Napoli nel riscaldamento e oggi a Villa Silvia, vedi foto qui sopra) e i tifosi. Il suo rientro è previsto tra circa 3 mesi. Campionato quindi quasi chiuso per lui.
In vista di Cagliari - Cesena, gara in programma domenica alle ore 15.00, Di Carlo ha prima tenuto la riunione tattica sui video di Cesena - Napoli. In campo si è lavorato su ciò che si era appreso dai filmati e ci si è concessi la partitella finale a ranghi misti. Prima di andare sotto la doccia si è affrontato anche una fase atletica.
Out Marilungo, hanno lavorato in gruppo Renzetti e Giorgi. Almeida, a causa di un affaticamento, si è allenato solo in palestra. Pare recuperato Lucchini.
Per venerdì è prevista una seduta pomeridiana alle 14.30 al Rognoni.

Sembrano essere stati individuati due dei colpevoli dell'aggressione effettuata a dei supporters napoletani (4 residenti a Rimini) al termine di Cesena - Napoli. La vittima, con un sospetta frattura del setto nasale, a cui è stata rubata la sciarpa azzurra appena acquistata pare aver dato indizi importanti per identificare gli ultras bianconeri. Per loro quindi sono scattate due denunce a cui seguirà un Daspo a testa.
Sul web intanto, dopo la multa di 15.000 euro inflitta al Cesena per i due cori "Oh Vesuvio Lavali col Fuoco" usciti dalla Curva Mare subito dopo la messa in onda del primo video di Pino Daniele nel maxi schermo del Manuzzi ed il secondo cantano nella ripresa della gara, è scattato un tam tam mediatico. Indignati i tifosi napoletani hanno espresso tutto il loro sdegno, così come i giornali locali della Campania hanno emesso una letterale crociata, quando situazioni del genere capitano in tutti gli stadi. Non è certo una giustificazione, ma va detto che i bianconeri si son dovuti sorbire il lutto di un artista che col pallone ha davvero poco a che fare ed in ogni caso il minuto di silenzio è stato rispetto dal 90% dei presenti sugli spalti (circa 18.000 spettatori). Anche Giorgio Lugaresi, presidente del Cavalluccio ha espresso via Facebook un suo commento: "Il silenzio è l’unica risposta logica da potere dare agli stupidi".
I cori di discriminazione sono stati certamente effettuati ma da una parte piccolissima della Curva Mare. Inoltre, sempre durante la messa in onda del primo filmato di "Quando" è scattato (giustamente) il coro "Noi non siamo napoletani". Cosa effettivamente vera e di orgoglio.
Ad ognuno la sua terra.

Notizie calciomercato. Non solo il Cesena su Molina, secondo Sky ci sarebbe anche il Carpi di Castori.
Si allungano le pretendenti per Luca Garritano: Latina, Vicenza, Modena, Frosinone sono sulle tracce del fantasista che in bianconero non sta trovando spazio.
Non solo Modena per Davide Succi. Una fantasia potrebbe essere i Forlì, mentre la Salernitana pare una destinazione più all'altezza.
New entry: il portiere Agazzi in uscita dal Milan. Difficile però un suo arrivo in un settore già coperto. Si parla di fantacalcio.
Stop per la pista di De Zeeuf: il centrocampista olandese ex Spartak Mosca pare aver chiesto 350mila euro di contratto per sei mesi. A riferilo è Il Resto del Carlino. Cifra assolutamente fuori dalla portata del Cesena.
Infine, pare sfumare Manfredini. Il giocatore non avrebbe intenzione, secondo Tuttomercatoweb, di cimentarsi in una impresa così disperata per la salvezza. Al suo posto pronto Ariaudo. Sempre da Sassuolo ha subìto una brusca frenata l'affare Biondini: il centrocampista è rientrato a far parte del progetto neroverde e difficilmente lascerà l'emilia.

1 commento:

  1. Visto che nessun giocatore "decente" pare avere intenzione di imbarcarsi in un'impresa disperata (come dar loro torto!!??), sarebbe meglio iniziare a programmare la prossima stagione in serie B...

    RispondiElimina

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti