Nella ventiquattresima giornata di campionato Serie B, i bianconeri al quarto posto sono lanciati verso le zone alte della cadetteria. Al Biondi di Lanciano scenderanno in campo Lanciano - Cesena (ore 20.30) che sarà trasmessa in tv su Sky Calcio 1 e Mediaset Premium.  Puoi vedere la diretta streaming di Lanciano - Cesena cliccando qui.

Dati sui biglietti non comunicati.

Corriere Romagna - Cesena, è un trampolino di lancio
La Voce - Cesena a Lanciano per l'operazione sorpasso
Cesena in pieno ritiro dopo la seduta di giovedì, ultima in Romagna, che ha portato Bisoli a chiamarne 21 per la sfida in Abruzzo. In mezzo al campo, nel 4-3-3 a rombo, De Feudis sarà davanti alla difesa al posto di Cascione squalificato, mentre Gagliardini prenderà il posto di Coppola, ma si posizionerà sulla corsia di destra. Con Rossini destinato alla tribuna, Agliardi si siederà in panchina nella sua prima sfida in bianconero, Coser partirà regolarmente in campo. Il duo d'attacco sarà camposto da Defrel e Succi, dietro D'Alessandro sarà a supporto. Possibile anche un passaggio al 3-5-2 con l'avanzamento di Consolini in mediana.

Con Turchi indisponibile, Barone ha numerosi dubbi sulla formazione che scenderà in campo contro il Cesena questa sera. Il ballottaggio più importante pare quello tra Buchel e Paghera in mediana, mentre in avanti si giocano due posti Piccolo, Thiam, Ragatzu e Cecco. La lista dei convocati è di 22 giocatori e nella rifinitura della mattinata se ne saprà qualcosa di più.


Probabili formazioni

Virtus Lanciano - Sepe; De Col, Troest, Amenta, Mammarella; Casarini, Minotti, Buchel; Piccolo, Comi, Thiam.

Cesena - Coser; Consolini, Volta, Capelli, Renzetti; Gagliardini, De Feudis, Belingheri, D'Alessandro; Defrel, Succi.
 
I precedenti.

INTERVISTE PRE PARTITA

Pierpaolo Bisoli
"I ragazzi sono tranquilli, stanno molto bene sia di testa che di fisico, le vittorie portano entusiasmo. Il mio obiettivo è quello di portare tutti sullo stesso livello di condizione, stiamo lavorando per questo soprattutto con i nuovi arrivati e con chi proviene da qualche infortunio. Hanno sviluppato anche la capacità di soffrire senza sbandare.
con grande umiltà andremo a giocare su campo difficile, il Lanciano è una squadra che per lunghi tratti ha guidato il campionato dimostrando equilibrio nelle due fasi. In casa subisce pochi gol e ha delle Individualità importanti come il regista arretrato Mammarella che ha un piede da Serie A. Dovremo stare attenti sulle palle inattive, portano tanti uomini a saltare in area di rigore. Di gare facili non ne esistono, sono sicuro del fatto che i miei ci metteranno impegno, affrontando il Lanciano come se fosse una finale. Rispettiamo l’avversario ma andremo in Abruzzo con una mentalità vincente". 
Marco Baroni
"Loro sono usciti dal calciomercato completamente rivoluzionati negli uomini e soprattutto nello spirito. Hanno centrato due vittorie e sono completamente cambiati rispetto a dicembre. Sento dire che è uno scontro play-off ma lo è solo per loro perché noi pensiamo soltanto a mettere fieno in cascina per raggiungere la quota salvezza. Vogliamo fare una prestazione importante. Noi stiamo bene e pronti ad affrontare un'altra partita difficile; certo non posso negare l'amarezza di una sconfitta immeritata quella contro la Reggina".

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha