BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio

martedì 3 maggio 2011

News Ac Cesena 03-05-11

Notizie calciomercato. Il procuratore di Emanuele Giaccherini spinge il suo assistito per portarlo a Napoli. Mazzarri nel caso rimanesse a Napoli potrebbe non farsi sfuggire il forte attaccante messo in luce proprio nelle ultime 2 stagioni. La cifra per il suo cartellino è vicina ai 5milioni €.

Ieri è partita la prevendita per Cagliari - Cesena in programma domenica al Sant'Elia di Cagliari alle 15.00. Il costo dei biglietti è così suddiviso:
Tribuna Centrale Banco di Sardegna 30€ (intero), 15 (donna e under 18), Distinti 20€ (intero), 10 (donna e under 18). Settore ospiti 10€ + prevendita.

Oggi allenamento pomeridiano con pioggia leggera nei campi di Villa Silvia. Inzio con esercizi fisici e partitelle a squadre di tre, poi partitella finale a metà campo con Ficcadenti. Allenamento differenziato per Ivan Fatic e Felipe Dal Bello. Davide Santon ha fatto esercizi al chiuso in palestra e poi ha lavorato col massaggiatore a causa di un'infiammazione al ginocchio destro.
Domani è in programma una doppia seduta dall'allenamento, mattina e pomeriggio.

Igor Budan, autore del gol all'Inter di sabato, ha parlato oggi in conferenza stampa.
"Finalmente sono riuscito a giocare come volevo ed a stare bene, dopo i miei infortuni bisogna per forza convivere con gli alti e i bassi. Il rammarico più grande è che il mio gol non sia servito a portare a casa punti. Per molti mesi non sono stato bene fisicamente, sapevo di essere uno dei giocatori su cui la società e la squadra puntavano per dare quel qualcosa in più in chiave salvezza. Il mio rimpianto è stare bene solo ora, mi dispiace, ma cercherò di dare il massimo nelle prossime tre partite per arrivare alla meta. Confesso che un mese fa ero in difficoltà, dopo i fastidi muscolari, rischiavo psicologicamente di mollare, ma sono un professionista e ho continuato a lavorare e sono contento che l'allenatore abbia premiato il mio impegno. Sulla corsa salvezza ancora è tutto aperto, domenica bisogna andare a Cagliari con la testa libera senza tensione e dovremo giocare per vincere e pensare solo a noi senza guardare troppo intorno."

La prevendita per il match di questa estate tra Italia e Giappone di rugby in programma sabato 13 agosto alle ore 20.45 allo Stadio "Dino Manuzzi" di Cesena è partita ieri. La federazione Rugby infatti ha dato il via alla vendita dei tickets. I biglietti saranno sino al 15 maggio in vendita solo in Romagna presso i punti ticketone. Poi ci sarà l'estensione a tutta Italia. I prezzi:
Tribuna VIP + pacchetto hospitality 130,00€ 
Tribuna numerata 70€ 
Distinti superiori centrali 50€ 
Distinti superiori laterali 40€ 
Distinti inferiori (sett. L/M/N) 40€ 
Distinti inferiori (sett. G/H/I/O/P/Q) 35€ 
Curva Mare superiore/Curva Ferrovia superiore 20€ 
Curva Mare inferiore/Curva Ferrovia inferiore 15€

Il martedì è EXTRATIME!
Come al solito, l'ultimo numero di EXTRATIME della Gazzetta dello sport è già nell'archivio. Oggi la prima pagina è incentrata sui giovani talenti che la Champions League sta per terminare. Questa sera idomani  i match in diretta delle semifinali su LIVE TV!
Javier Hernandez (Chicarito) del Manchester United a soli 22 anni può già considerarsi un punto fermo per il futuro. Invece Gareth Bale ha fatto trascinare il Tottenham nella luce della coppa come si ricordano i tifosi dell'Inter. Per lui la Juventus ci ha provato ma la destinazione sembra Chelsea o Manchester sponda City. Invece la Vecchia Signora si è aggiudicata Michel Bastos (4anni a 2 milioni€ a stagione). Mourinho invece ha scaricato Karim Benzema e oltre a portare 20milioni € alle casse merengues, potrebbe addolcire le operazioni per Fabregas (Arsenal) o per Aguero (Atletico Madrid). Dallo Schalke04 Manuel Neuer, portierone che si è messo in luce anche nell'andata contro il Barcellona ma già sotto i riflettori per le ultime grandi stagioni disputate, ha un accordo col il Bayern Monaco (7milioni € a stagione per 4 anni). Solo 20milioni € però allo Schalke04 ed allora lo United potrebbe farsi sotto alzando la posta in gioco.
Seconde pagine per il TOP TEAM 11 della settimana: SORIN, DAVIES, RIETHER, YILMAZ, BODMER, BAPTISTA, SUBOTIC, AGUERO, TERRY, ROBERTO CARLOS, RODRIGUEZ.
La candidatura per il vincitore dell'Eurogol della settimana spetta proprio ad un compagno di Bale, Sandro. Proprio l'esterno effettua una rimessa laterale, sponda di Van Der Vaart ed al volo Sandro dalla distanza calcia direttamente in porta battendo Cech dai 30 metri (Tottenham Chelsea 1-2).
Il Gloria Bistria (Romania) ha esonerato il proprio allenatore Florian Halagian 72 anni. Il motivo? Ai nostri tre connazionali, ed uno ce lo ricordiamo molto bene, Corallo, Simone Cavalli e D'Agostino era stato imposto il taglio delle barbe condannate ingiustamente troppo lunghe. Infatti il tecnico li aveva minacciati di non farli più giocare, essendo uno molto pignolo e vecchio stampo con regole assurde o quasi. Ebbene il Presidente venuto a conoscenza della cosa ha esonerato l'allenatore e solo Simone Cavalli è sceso in campo (sconfitta 0-3), per la cronaca.
In Premier League parte lo scontro decisivo tra Manchester United e Chelsea. I red devils sono avanti ma i blues di Ancelotti non mollano. 
Il giovane Marcos Alonso, Bolton, ha causato un incidente in cui è morta una ragazza di 19 anni in macchina con lui. E' stato arrestato per guida in stato di ubriachezza. Gli altri 3 componenti ne sono usciti illesi.
Dalla Spagna tumulti nuovi tra Real e Barça: questa volta il tecnico della nazionale Del Bosque è preoccupato che i litigi tra i due top club possano rovinare l'ottimo lavoro in nazionale. Infatti sono ben 13 i calciatori nel giro della Roja. Buona notizia invece in chiave economica: Barcellona e Real Madrid muovono l’asfittica
economia spagnola. Secondo una ricerca della BDO, società di revisione specializzata, i due club producono lo 0,079 del PIL interno. Per il 2012/2013 si profila lo 0,1%.
In Bundesliga il Borussia Dortmund è solissimo in testa e si è aggiudicato il titolo mentre dalla loro Serie B torna in massima serie solo dopo una stagione l'Herta Berlino (dell'ex Von Bergen).
In Olando scontro al certite tra Twente 71 punti e Ajax 70. Lotta sino all'ultimo minuto.
In Scozia Rangers ancora avanti in classifica di 1 punto sul Celtic.
La Francia è sotto accusa di razzismo. Infatti in nazionale c'è lo scontro Blanc e Thuram per la questione dei doppi passaporti. A novembre una riunione voleva fissare delle quote, siccome il 45% dei calciatori dei vivai ha doppi passaporti e un giorno potrebbe decidere di lasciare la nazionale bleu. Così dopo questa dichiarazione shock il direttore tecnico è stato allontanato dalla Federazione Francese e la patata bollente è passata a Blanc. Infatti il ct vorrebbe solo che i ragazzi giovani scegliessero subito la squadra senza poi ripensamenti. Diarra è con lui ma Thuram e la stampa ci vede un discorso etnico. Anche il partito di estrema destra si è infiltrato nella situazione e ne ha amplificato la notizia a suo vantaggio per imporsi nella politica interna.
In Grecia, nella capitale Atene, l'Aek batte per 3-0 nella finale di coppa l'Atromitos. Il problema è stato dopo: molti ultras sono scesi in campo, distrutto quello che potevano e sono venuti a contattatto con le forze dell'ordine. La situazione sociale ed economica greca è molto degradata ma ormai lo stadio è il luogo per sfogarsi di tutto. Oltre al campo sono volate botte anche in tribuna dopo aver superato le barriere oltre a sassi, seggiolini e ogni oggetto possibile al lancio. La partita è stata sospesa a nel primo dei 9 minuti di recupero visto che vi erano state già 3 sospensioni. Numerosi altri incidenti sono venirificati in altre città ed anche in serie minori. Un brutto momento, forse il peggiore degli ultimi 20 anni.
Anche in Brasile felictà parziale per il Flamengo di Ronaldihno che battendo per 3-1 ai rigori il Vasco De Gama, si aggiudica il titolo ma nel pre gara è stato ucciso un tifoso con arma da fuoco.
Giungiamo all'ultima pagina di attualità con un incredibile scambio di persona tra Andy Townsend ex attaccante irlandese oggi commentatore tv, Wolfgang Stark, l’arbitro contestato da Mourinho per la direzione in Real-Barcellona di Champions. Volevano linciarlo ma per fortuna si è chiarito l'equivoco ma Mou è stato tirato in causa per aver creato questo clima a Madrid (in un ristorante si è verificato l'accaduto).
Il Tweet della settimana spetta a Cesc dell'Arsenal. Molti tifosi dalla Corea gli hanno inviato dei pacchi con dentro cibo coreano. Il giocatore spera solo che sia buono!
Leggi la prossima uscita di EXTRATIME con la Gazzetta dello Sport in edicola!  

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti