mercoledì 20 novembre 2019

Il Cesena vuole continuare la striscia positiva col Modena

Qui Villa Silvia - I ragazzi di Francesco Modesto si sono ritrovati mercoledì per il secondo allenamento della settimana. L'appuntamento, come ormai d'abitudine, è stato dato per il mattino quando i ragazzi hanno potuto riabbracciare Sabato, tornato parzialmente in gruppo. La prima parte della seduta è stata caratterizzata da un lavoro di forza. Il difensore ha saltato la sezione finale della sessione quando è sceso in campo il pallone, protagonista di esercitazioni su possesso e movimenti sul prato verde con successiva trasformazione nella partitella a campo ridotto. Brunetti, Ricci e Zerbin sono ancora ai box e hanno lavorato presso il Poliambulatorio L'Eau per recuperare dai rispettivi infortuni; l'influenzato Cortesi non si è allenato per il secondo giorno consecutivo. Il cammino che porta al derby casalingo con il Modena proseguirà giovedì mattina quando i bianconeri si ritroveranno per un nuovo allenamento. In campionato il momento è positivo con 4 risultati utili consecutivi che fino ad ora non era mai successo (fermi a tre i turni di imbattibilità). Sono 6 i punti raccolti a fronte della vittoria col Gubbio e i pareggi con Reggiana, Fermana e Ravenna, striscia che salirebbe a quota 5 se consideriamo anche il 2-4 della Coppa Italia di Serie C. Il morale è buono ma non c'è nulla di cui star sereni del tutto perché la zona rossa dista 4 lunghezze. Se vogliamo dare uno sguardo in avanti invece i playoff distano 2 punti, casella ultima occupata proprio dal Modena. Avversario che manca da diverse stagioni, un derby affascinante che varrà quindi doppio.
Intanto la Lega Pro ha ufficializzato gli orari d’inizio degli ottavi di finale di Coppa Italia in programma il prossimo 27 novembre. Cesena-Piacenza verrà giocata all’Orogel Stadium Dino Manuzzi alle 17.30, avendo la società biancorossa rifiutato di disputare la gara alle 20.30. La vincente affronterà una tra Juventus U23 e Pro Vercelli. Sono 275 i biglietti venduti per Cesena - Modena.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti