giovedì 30 maggio 2019

Vigilia Cesena - Lecco semifinale Poule scudetto Serie D 18/19


Una sfida contro un altro nobile club appena promosso in Serie C: quattro squadre per uno scudetto, il Cavalluccio riuscirà nell'impresa? Nella semifinale della Poule Scudetto di Serie D 2018/2019 il Cesena affronterà il Lecco allo stadio Enzo Blasone di Foligno (PG). La prevendita per il settore bianconero si è chiusa con 150 biglietti venduti.

Le ultime dai ritiri dei club
CESENA - Giovedì mattina è stata effettuata la seduta di rifinitura in vista della sfida con il Lecco.  Sono 21 i giocatori convocati per il ritiro umbro, nella lista rientra Munari e restano fuori Zammarchi (permesso), Noce, De Angelis e Tonelli. Angelini, fresco di 'non conferma', è agli sgoccioli della sua avventura in bianconero ma non farà mancare il suo apporto dalla panchina. Come avvenuto nelle sfide con Pianese e Pergolettese, il tecnico romagnolo darà spazio alle seconde linee: dentro Sarini, Rutjens, Zamagni, Tola e Capellini, non si escludono comunque altre sorprese di formazione. L'obiettivo è uno solo: la finale in programma domenica al Curi di Perugia.

LECCO - I lombardi hanno dominato il girone A di Serie D e si sono imposti anche nel loro raggruppamento della Poule Scudetto. Mister Gaburro fa i conti con la squalifica dell'esperto centrocampista Segato ma può disporre comunque di una rosa di altissimo valore per la categoria. Tra gli attaccanti dei blucelesti troviamo anche Ameth Fall, attaccante senegalese cresciuto nel settore giovanile bianconero e sposato con una ragazza cesenate.

Le probabili formazioni
Cesena (4-3-3): Sarini; Zamagni, Ciofi, Rutjens, Valeri; Tola, De Feudis, Campagna; Munari, Capellini, Alessandro. All.: Angelini.

Lecco (4-3-3): Safarikas; Samake, Malgrati, Merli Sala, Corna; Pedrocchi, Dragoni, Moleri; D’Anna, Silvestro, Capogna. All.: Gaburro.

Arbitro: Vingo di Pisa
Assistenti: Roperto - El Filali
Meteo previsto: cielo coperto, 19°

I precedenti
Cesena e Lecco si sono affrontate in dieci occasioni: ruolino favorevole ai romagnoli con sei vittorie a fronte di un solo successo dei lombardi e di tre pareggi. Gli ultimi precedenti risalgono alla stagione 2001/2002 quando i due club militavano in Serie C.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti