BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio

martedì 4 dicembre 2018

Tola: "Siamo usciti da un periodo buio"

Qui Villa Silvia - Primo allenamento per la truppa bianconera reduce dalla vittoria esterna contro il Montegiorgio grazie alle marcature di Capellini e del neo acquisto Fortunato, intervallate dal momentaneo gol del pareggio per i marchigiani. Dopo il successo ritrovato, il Cavalluccio ora pensa al prossimo impegno casalingo che lo vedrà opposto alla Vastese nella sfida di sabato pomeriggio. In quell'occasione tornerà disponibile Tortori, fermo da tre giornate per squalifica; allo stesso tempo, mister Angelini potrà contare anche sui rientranti Ricciardo, Biondini e Zamagni, ormai recuperati dagli infortuni.
Dal Rognoni, la prima squadra ha svolto dapprima degli esercizi di forza poi si è spostata in campo con un possesso palla diviso tra due squadre. A fasi alterne, l'obiettivo era quello di eludere i rivali e portare la palla nella metà campo avversaria. Spazio quindi alla partitella finale prima dell'imbrunire: 2-2 il finale con le reti di Biondini, Tortori e la doppietta di Tonelli.

Brenton Tola è stato ospite a Pianeta Bianconero. Le sue parole.
"Qualunque squadra che avesse incassato gol così sarebbe poi morta. Invece noi siamo stati bravi a rimanere in avanti e riportarci in vantaggio. 
Siamo usciti da un periodo un po’ buio, contro il Campobasso avevamo fatto bene ma abbiamo poi raccolto poco. Sembrava un film già visto come nelle ultime uscite, gli incubi sono tornati ma siamo stati bravi a uscirne da squadra. 
Siamo un gruppo molto unito, ci sono giocatori che provengono anche da altre categorie. I ragazzi sono tutti bravissimi e d’esperienza. Io che ho vissuto la Serie D a lungo, cerco di aiutare i più giovani. A Biondini e De Feudis ho solo detto che non sarebbe stato facile. 
Vincerle tutte è un sogno perché le altre squadre sono organizzate e hanno giocatori di categoria. Sul gol mi è venuta quella giocata, è stato bello l’abbraccio con mister Angelini. 
Con gli ultimi arrivati la rosa si è allargata ed è cresciuta. Tonelli ha portato qualità, lo conoscevo. Fortunato mi aveva impressionato contro il Pineto perché si fa trovare tra le linee. Non conoscevo Viscomi ma ha fatto una grande partita. 
Abbiamo concesso un tiro e abbiamo subito un gol ma poi abbiamo ribaltato il risultato. Marchionni è stato molto bravo ma ultimamente prendiamo gol appena concediamo qualcosa. Dovevo fare fallo prima, poi ormai eravamo in area. Veniamo puniti subito, dobbiamo limitare gli errori e fare più falli. 
Andavo sempre in Curva Mare ma indossare questa maglia è bellissimo".

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti