BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio

martedì 12 giugno 2018

La battaglia più importante del Cavalluccio

Qui Corso Sozzi - Dopo lunedì, anche martedì non è arrivata la risposta dall'Agenzia delle Entrate. Le carte bollate che darebbero il via al nulla osta per la rottamazione dei 32 milioni di debiti (52 totali) nei confronti dell'Erario non è arrivata e il tempo stringe sempre più. In sede si attende quella benedetta email certificata che servirebbe al Cavalluccio da presentare al tribunale di Forlì come valore aggiunto per smantellare anche i restanti circa 18 milioni di debiti verso banche, fornitori ed enti terzi (il cui accordo è stato già trovato da tempo). Insomma, una volta ricevuto il via libera dal fisco che dei 32 milioni, il Cesena pagherebbe 20 con rata annuale da 1 milione, poi si potrebbe procedere con l'iscrizione del 30 giugno. Una copia del "pass" fornito dal fisco però dovrà essere mandata alla Camera di Commercio di Forlì e passati i 30 giorni di rito, dove qualche creditore potrebbe appellarsi contro "gli accordi" già stipulati, il Cesena potrà solo allora iscriversi con il parere della Covisoc. C'è tempo fino al 12 luglio, superata tale soglia si rischia di dover presentare ricorso entro 16 luglio, con l'ultimo atto disperato di fronte al Collegio di Garanzia del Coni. Se qualcosa dovesse andare storto l'epilogo sarebbe tragico: il fallimento e mai come ora il Cavalluccio rischia.

Notizie calciomercato.
Nel bene o nel male, il Cesena resta oggetto delle voci e delle trattative di mercato. Nicola Dalmonte è oggetto del desiderio dei club di serie A. Sassuolo, Atalanta e Genoa saranno le prime a contendersi il nazionale under 20 la cui valutazione si aggira sui 3 milioni di euro. Un altro elemento in partenza è Andrea Schiavone, in scadenza con il Cavalluccio il 30 giugno. Il procuratore Puglisi presenta il suo assistito con una richiesta di 130mila euro annui, la squadra che pare accontentarlo è il Padova con una proposta di contratto fino al 2021 da 350mila euro complessivi. Il Cesena ha ribattuto con 250mila euro da spalmare in due anni. Entro la fine della settimana si saprà se il ragazzo scuola Juve andrà ai veneti oppure se i bianconeri potranno vantare ancora speranze per trattenerlo.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti