BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio

sabato 24 marzo 2018

Vigilia Cesena - Perugia 32° giornata Serie B 17/18



Il Cavalluccio affronta il Perugia, compagine in piena corsa playoff: gli umbri vogliono riscattare la pesante sconfitta della sfida del girone d'andata.  Nella trentaduesima giornata del Campionato di Serie B 2017/2018 il Cesena affronterà il Perugia all'Orogel Stadium Dino Manuzzi alle ore 20:30. I tifosi presenti in Cesena-Perugia, oltre agli abbonati, saranno 2.435 spettatori di cui 1.525 nel settore ospiti Perugia 

Le ultime dai club

CESENA - 22 uomini convocati da Fabrizio Castori per il match di domenica sera tra le mura amiche dell'Orogel Stadium Dino Manuzzi. Senza gli squalificati Laribi e Donkor, ritorna Fazzi a sinistra con Perticone dirottato a destra. Davanti è una vera incognita: Cacia recuperato venerdì potrebbe partire titolare supportato da Dalmonte o Chiricò con Vita a sinistra. L'altra opzione è la coppia Moncini-Cacia con Dalmonte come ala mancina. Da non trascurare la posizione di Emmanuello, provato venerdì come trequartista.

PERUGIA -Breda affronta il Cesena senza l'infortunato Nura e la coppia di squalificati Volta - Cerri. Tra i pali c'è Leali, ex decisamente non rimpianto dai tifosi cesenati. Belmonte guida la difesa perugina mentre Bianco ha il compito di fare da regista nel rodato 3-5-2. Di Carmine è confermatissimo in attacco; potrebbe vedersi al suo fianco il talentuoso Diamanti dal 1'. Scalpita anche il giovanissimo argentino Colombatto.

Probabili formazioni
Cesena (4-4-1-1): Fulignati; Perticone, Esposito, Scognamiglio, Fazzi; Kupisz, Di Noia, Schiavone, Vita; Dalmonte; Cacia. All.: Castori.

Perugia (3-5-2): Leali; Del Prete, Belmonte, Dellafiore; Mustacchio, Gustafsson, Bianco, Bandinelli, Pajac; Cerri, Di Carmine.. All.: Breda.

Arbitro: Aureliano di Bologna
Assistenti: Lombardi - Luciano
Meteo: cielo nuvoloso, 6°

I precedenti
13 i precedenti in cadetteria tra le due formazioni. Il bilancio parla di 9 vittorie bianconere, 3 pareggi e un solo successo umbro. L'ultima sfida all'ex Fiorita coincise con il match d'esordio dello scorso campionato: 1-1 con la rete ospite di Guberti e la marcatura conclusiva di Ligi.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti