BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio

giovedì 25 gennaio 2018

Dalmonte ancora ai box, Cacia probabile titolare a Venezia


Qui Villa Silvia - Il penultimo allenamento della settimana è stato svolto giovedì mattina al centro sportivo Alberto Rognoni. Il lavoro dei ragazzi di mister Castori è cominciato in palestra ed è proseguito sul campo sintetico principale dove sono stati effettuati alcuni esercizi tattici e una serie di azioni con conclusioni verso la porta. La partitella di fine seduta è stata vinta dalla squadra nera grazie alle due reti di Panico e da quella di Moncini, gli avversari in casacca arancione sono andati a segno col solo Kupisz. Emmanuello e Cacia non hanno lavorato in gruppo e sono stati preservati in vista della rifinitura a porte chiuse all'Orogel Stadium Dino Manuzzi prevista per venerdì mattina e del match di Venezia in programma sabato pomeriggio. Ancora assente Dalmonte, a riposo per il persistere del dolore al ginocchio che lo attanaglia da qualche giorno: certa la sua assenza in Laguna, il Cavalluccio perde una pedina importantissima che potrebbe essere rimpiazzata da Cacia al fianco di Jallow con conseguente arretramento in fascia mancina per Laribi.

UFFICIALE - Il centrocampista Matteo Gasperi è stato ceduto in prestito al Fano dove rimarrà fino al termine della stagione corrente. Pochi giorni fa era stato interrotto il suo rapporto con la Fermana.

Notizie calciomercato. Il terzino sinistro potrebbe essere stato trovato: si tratta di Senna Miangue, giocatore scuola Inter e ora al Cagliari che è disposto a trasferirsi al Cesena fino a giugno.
In uscita Panico, ormai destinato al Teramo dopo i contatti positivi con il Genoa, detentore del cartellino del ragazzo.
Si apre la pista per uno scambio con il Foggia: il mediano svizzero Matteo Fedele potrebbe vestire il bianconero mentre il percorso inverso sarebbe percorso da Sbrissa (ci vorrebbe però anche l'ok del Sassuolo).

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti