Qui Acquapartita - Nuova doppia seduta di lavoro ad Acquapartita. Al mattino lavoro sotto il sole attorno al lago con fase atletica e cardio, poi vasche gelide per tutti. Dopo pranzo, la squadra ha lavorato con la tecnica e la tattica e è imperversato un acquazzone. L’allenamento si è concluso con una partitella finale terminata in parità e decisa solamente ai calci di rigore. Mercoledì la squadra si allenerà ancora in doppia seduta in vista dell'amichevole col Fano di sabato alle 18.30 all'Orogel Stadium Dino Manuzzi.

Notizie calciomercato. Gli arrivi dall'Atalanta rischiano di fermarsi a Eguelfi nonostante gli accordi già presi da Rino Foschi con la dirigenza orobica. In mattinata il Perugia ha reso ufficiale l'acquisto di Emmanuello, dopo che appena sei giorni fa tutto sembrava fatto. Salta quindi l'accordo Foschi-Percassi che sembrava davvero già messo nero su bianco. Dall'altra parte Radunovic è vicino alla Salernitana. A questo punto la dirigenza dovrà correre ai ripari in quanto il nodo portiere è delicatissimo: per la porta emergono i nomi del palermitano Fulignati, del doriano Tozzo, dell'esperto sassolese Pomini e anche quello di Brignoli, estremo difensore di proprietà della Juventus già vicinissimo al Cesena 12 mesi fa. Sarebbe utile capire con Agliardi e Bardini, capire il destino di Melgrati, verso probabilmente un nuovo prestito.
Previsto per oggi un nuovo incontro con il Sassuolo per discutere della cessione di Laribi: trattativa ben avviata, si attende il via libera del club del patron Scanzi.  Il reparto centrale sarà sfoltito: valigie in mano per Schiavone (Lecce in pole position), Varano (piace al Fano) e Tabanelli (ritornerà al Pisa o andrà al Livorno).
Occorrono rinforzi per l'attacco, il solo Gliozzi non basta come prima punta. L'avellinese Mokulu è ad un passo dalla firma con la Cremonese, ora la società di corso Sozzi cercherà un'alternativa. Come di consueto, il mercato degli attaccanti si sbloccherà ad agosto con i movimenti della massima serie che si riversano a catena sulla cadetteria: non resta che aspettare.

2 commenti:

  1. I nomi che girano per la porta non mi sembrano necessariamente migliori di agliardi.

    RispondiElimina
  2. Siamo alle solite giocatori che per pochi euro in più vanno a squadre mediocri siamo ridotti male dove sei Lugaresi hai finito i soldi...

    RispondiElimina

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha