Trasferta in terra veneta: cavalluccio in cerca di un altro risultato utile. Allo Stadio  Piercesare Tombolato di Cittadella scenderanno in campo Cittadella - Cesena (ore 15.00), che sarà in diretta televisiva su Sky Calcio 4. Puoi vedere la diretta streaming di Cittadella - Cesena cliccando qui.

Dalla biglietteria fanno sapere che sono stati venduti 237 biglietti per il settore ospiti del Tombolato.


Camplone si è portato 22 giocatori per la trasferta in Veneto. Bocche cucite sul modulo, ma potrebbe essere il 3-5-2 visti i rientri di Donkor, Rigione e Kone che si accomoderanno in panchina dopo le ultime settimane passate in infermaria. Potrebbe esserci del turn-over per rifiatare alcuni elementi, mentre in mezzo al campo dovrebbe toccare a Laribi con Schiavone in panchina. Dalla squalifica rientra Renzetti e si gioca il posto con Falasco.

Rifinitura a porte chiuse dei granata prima della gara contro il Cesena di domani al Tombolato. Ritornano a disposizione Arrighini e Iunco, ancora ai box Benedetti. Sono 22 i convocati da mister Venturato, compresi Strizzolo e Kouamè alle prese con piccoli fastidi, che comunque ci saranno.

Probabili formazioni
Cittadella (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Scaglia, Pascali, Pedrelli; Schenetti, Iori, Pasa; Chiaretti; Litteri, Vido. All.: Venturato.

Cesena (3-5-2): Agliardi; Perticone, Capelli, Ligi; Balzano, Garritano, Laribi, Crimi, Renzetti; Ciano, Cocco. All.: Camplone.

Arbitro: La Penna di Roma 1
Assistenti: Lanotte - Disalvo
Meteo: 18°, tempo sereno

I precedenti
Sono solo 6 i precedenti tra Cittadella e Cesena, tutti disputati dagli anni 2000 in poi tra Serie C, Coppa Italia di Serie C e Serie B. Il bilancio è piuttosto equilibrato con 4 pareggi, 2 vittorie del Cittadella e 0 per il Cesena. Nell'ultimo confronto Coralli decise la gara nel 2013-2014.

Le interviste della vigilia
Andrea Camplone
"Veniamo da una gara contro il Benevento che è stata ben condotta dai miei ragazzi. Il primo tempo è stato interpretato nella maniera giusta, poi abbiamo sfruttato le nostre occasioni e chiusa la gara in meno di 20 minuti. Peccato per quel finale, dovremo stare attenti in ogni momento della gara contro il Cittadella e cercare di ripeterci. Dovremo tornare con uno o tre punti per smuovere la classifica. Ancora non abbiamo fatto nulla, dobbiamo salvarci. Loro hanno vissuto il momento di difficoltà e lo hanno superato, lasciano spesso giocare gli avversari ma sono molto corti nell'organico. Avremo diversi rientri e l'infermeria si è svuotata. Non conterà il modulo, se il 4-3-3 o il 3-5-2 ma come ci comporteremo con la testa".

Roberto Venturato
"Ospitiamo il Cesena dopo il grande rammarico della partita persa a Ferrara. In settimana ho visto i giocatori arrabbiati soprattutto con loro stesssi, rimane però una grandissima prestazione senza risultato e questa è una cosa che ci portiamo dietro da troppo tempo nonostante le evidenti potenzialità della squadra. Il Cesena? Per me è una delle squadre più forti di questo campionato, difficile capire perchè non siano riusciti a fare un campionato di vertice. Sarà una partita molto difficile. Ci sono in palio altri tre punti fondamentali per la possibilità di giocarci la serie A”.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha