BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

venerdì 3 marzo 2017

Prepartita Cesena - Vicenza 29° giornata Serie B 16/17

Terzo scontro diretto in otto giorni. All'Orogel Stadium Dino manuzzi scenderanno in campo Cesena - Vicenza (ore 15.00), che sarà in diretta televisiva su Sky Calcio 6. Puoi vedere la diretta streaming di Cesena - Vicenza cliccando qui.

La prevendita si è chiusa con 1056 tagliandi staccati di cui 365 riservato alla Curva Ferrovia. Sarà presente uno striscione per Bisoli.


La rifinitura del Cavallucci ha sancito una brutta notizia: Perticone ha un affaticamento alla parte posteriore del ginocchio per cui al suo posto dentro Donkor. Rientra Ligi, ma in difesa c'è un serio ballottaggio tra Agliardi ed Agazzi dopo le prestazioni deludenti dell'ex Bologna. A centrocampo con Schiavone squalificato Vitale dovrebbe prendere le chiavi del centrocampo, affiancato da Crimi e Kone. A destra Garritano dovrebbe superare i candidati Setola e Di Roberto. Cocco dovrebbe essere confermato, ma si instaura una staffetta Ciano-Panico per far riposare l'attaccante di Marcianise.

Pierpaolo Bisoli convoca 19 giocatori per la trasferta di Cesena. Infermeria foltissima per i biancorossi: out Vigorito, D'Elia, Fabinho, Ebagua, Siega, Zivkov, Costa, Barbosa e Cernigoi a cui si aggiungono anche Pucino, Bogdan (lombalgia emersa negli ultimi giorni) e Vita (acciaccato dopo il match di martedì scorso). Amelia va in panca, gioca Benussi. Il modulo sarà il 4-2-3-1 con Zaccardo terzino destro. Ballotaggio tra l'ex Urso e Rizzo in mediana al fianco di Gucher, Signori va sulla trequarti a supportare De Luca.

Probabili formazioni

Cesena (3-5-2): Agliardi; Donkor, Rigione, Ligi; Garritano, Kone, Vitale, Crimi, Renzetti; Panico, Cocco. All.: Camplone.

Vicenza (4-2-3-1): Benussi; Zaccardo, Adejo, Esposito, Bianchi; Urso, Gucher; Orlando, Signori, Bellomo; De Luca; All.: Bisoli.

Arbitro: Di Martino di Teramo
Assistenti: Baccini - Disalvo
Meteo: nuvoloso con pioggia debole, 17°

I precedenti
Sono 18 gli incontri tra le due formazioni. I bianconeri si sono imposti nettamente in 11 gare (l'ultima vittoria risale al 2014-2015 incontro terminato 3-1 con le reti di Pinardi, Granoche, Tonucci, Succi), i pareggi sono 5 (lo scorso anno ad Ebagua rispose Rosseti per 1-1) e sono solo 2 le vittorie dei veneti. Si registrano 13 gare in cadetteria, 2 in Serie A e anche 2 in Coppa Italia.

Le interviste della vigilia
Andrea Camplone
"Faremo le nostre valutazioni per il portiere: non esiste un caso, fa parte del calcio commettere errori.
Dopo la partita col Latina ho letto delle puttanate perchè il pareggio non è stato deludente. Abbiamo fatto una buona prestazione, certo è vero che grazie a nostri errori evitabili raccogliamo meno di quanto produciamo. Gli altri vanno in gol con 1-2 occasioni, a noi ne servono 5-6. Occorre maggiore attenzione.
Il Vicenza è vivo: con Bari e Avellino hanno giocato. Spero non sia una partita sporca domani, anche loro hanno raccolto meno di quanto prodotto come noi. Davanti hanno giocatori piccoli e veloci, non dobbiamo sottovalutarli perchè fuori casa hanno fatto tanti punti. Quindi in casa abbiamo già preso sottogamba l'impegno con la Pro Vercelli, che ci serva di lezione".

Pierpaolo Bisoli
"Arriviamo carichi a questa partita, la reazione vista con l'Entella è un segnale positivo: la mia squadra vuole salvarsi, questo è uno scontro diretto importantissimo. Siamo pronti, prometto ora che a fine stagione saremo salvi senza passare dai playout. Ho tanti giocatori infortunati, torneremo più forti dopo il loro recupero e potremo ripretere una striscia positiva di risultati. Benussi sta bene e gioca, Ebagua non si è allenato con il gruppo e ritornerà arruolabile la settimana prossima. Sarà una giornata speciale, tornerò a Cesena dove ho vissuto cinque anni e festeggerò la panchina numero quattrocento in carriera".

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti