BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

domenica 12 febbraio 2017

Il giorno dopo di.. Cesena - Bari 1-1 25° giornata Serie B 16/17

Qui Villa Silvia - Domenica di riposo per gli uomini di Camplone che ieri hanno impattato per 1-1 con il Bari con le reti di Floro Flores e Ciano. Da valutare le condizioni di Schiavone uscito anzitempo dal match per un problema fisico. Il prossimo impegno dei bianconeri è previsto sabato 18 sul campo della Salernitana, uscita vittoriosa venerdì scorso dal campo del Vicenza.


Il commento del post partita
Un pareggio giusto e onesto completa un periodo ricco di emozioni in casa Cesena. La trasferta di Roma, iniziata con cattivi presagi di goleada a sfavore e terminata con una sconfitta immeritata; la vittoria esterna di Carpi, la prima del campionato e giunta dopo aver disputato la partita più solida e concreta da agosto ad oggi; la lunga intervista al presidente Lugaresi volta a tranquillizzare l'ambiente in seguito alle milioni di voci che circondano la dirigenza di Corso Sozzi. Il match col Bari ha mostrato ancora una volta l'impronta che mister Camplone ha lasciato sul suo gruppo. Il forcing pugliese è durato mezzora, da lì in poi è emerso un Cesena caparbio e mai domo, non necessariamente eccellente in tutti i reparti ma capace di recuperare una situazione di svantaggio e di arrivare ad un passo dalla vittoria, negata anche per un paio di fischi/non fischi che hanno lasciato l'amaro in bocca. Camillo Ciano, spesso criticato per una (apparente) scarsa attitudine al sacrificio, ieri si è mosso cercando palla in ogni zona del fronte offensivo in modo da eludere le marcature dirette da Colantuono; la magia da calcio su punizione è ormai consueta prassi per il numero 10, quanti di voi hanno urlato al gol prima che la palla entrasse in rete?

Il triplice fischio 
Match non proprio semplice dal punto di vista disciplinare per il Sig. Minelli di Varese. Tanti i cartellini e poche azioni dubbie. Mancano due-tre rigorini al Cesena.
9' Basha atterra Garritano che gli aveva rubato palla
24' Tonucci atterra Cocco sulla trequarti
27' Renzetti dà una spallata a Galano, dubbio
29' AMMONITO Morleo, prende la caviglia di Cocco
39' Ciano tira la maglia di Basha, manca la sanzione disciplinare
53' AMMONITO Basha per fallo da dietro su Garritano in corsa
61' Tocco di mano di Tonucci, fischiato
66' AMMONITO Macek per proteste, sugli sviluppi di un corner, Garritano viene cinturato e cade a terra
71' AMMONITO Schiavone, trattiene Galano che se ne era andato
75' Contatto limite Tonucci-Cocco
76' AMMONITO Crimi appena entrato per fallo su Morleo
82' AMMONITO Sabelli per fallo su Crimi
87' Ligi viene trattenuto e fatto cadere a terra da Tonucci, manca il rigore ma con la moviola si vedeva bene
Extratime: 1' minuto di reucpero nel primo tempo e 5' nella ripresa
Off-side: Cesena - Bari 2-2
Minelli 5,5
Rossi 6 - Tardino 6

2 commenti:

  1. Ma chi vede in Ciano scarsa attitudine al sacrificio? son matti?

    RispondiElimina
  2. scarsa attitudine al sacrificio direi proprio di no. Però non si può negare che nelle ultime partite è un po' sottotono e uno dei meno positivi. Anche ieri se non segnava quel goal fantastico, la sua prova non era poi cosi positiva.
    Chi invece a mio parere continua ad essere l anello debole è Schiavone. Io credo che piu di cosi non possa dare. sono i suoi limiti, Se però Crini è quello che ho visto nei minuti finali, siamo a pòsto.
    p.s. Rodriguez andrebbe messo un attimino prima

    RispondiElimina

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti