BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

mercoledì 25 gennaio 2017

Ligi inguaia Camplone con l'Ascoli

Qui Villa Silvia - Nuova seduta pomeridiana al Centro Sportivo A. Rognoni dove i bianconeri hanno preparato la sfida di sabato contro l'Ascoli. Rosa divisa in due gruppi nella prima parte dell'allenamento: i giocatori impegnati lunedì scorso a Perugia si sono messi all'opera in palestra con circuiti sulla forza, tutti gli altri hanno calcato fin da subito il campo sintetico con esercizi di attivazione tecnica e di conduzione di palla. In seguito tutta la squadra si è riunita per effettuare un lavoro di corsa intermittente, nel finale Camplone ha impegnato la truppa in esercitazioni tattiche. A parte continua il suo lavoro il solo Capelli. In vista del match di sabato con l'Ascoli c'è il dubbio modulo perchè Ligi è stato squalificato dal Giudice Sportivo per aver raggiunto il massimo di ammonizioni. Quindi si potrebbe profilare il ritorno al 4-3-3 con Ciano e Garritano esterni alti e Cocco unica punta. L'alternativa è arretrare Cascione a difensore centrale, proposta molto azzardata e rischiosa, oppure addirittura lanciare nella mischia Pompei. La prima squadra si trasferirà tra le mura dell'Orogel Stadium Dino Manuzzi, domani pomeriggio allenamento a porte chiuse.

Incontro nella mattinata di ieri tra il sindaco Paolo Lucchi, il presidente Giorgio Lugaresi e alcuni rappresentanti della FIGC nelle stanze del municipio cesenate. Tanti gli argomenti della riunione, il principale ha riguardato la collaborazione con la federazione in vista degli Europei Under 21 del 2019. Nell'estate 2018 verrà adeguato l'Orogel Stadium Dino Manuzzi: in primo luogo il club si occuperà di rimuovere il fondo sintetico in cambio di uno interamente naturale o misto (stessa operazione subità anche il campo di Villa Silvia). Il Comune di Cesena agirà per quanto riguarda la manutenzione dell'impianto con l'arretramento delle panchine verso la tribuna e l'allargamento del rettangolo verde, l'opera sarà agevoltata dai mutui a tasso zero concessi dal Credito Sportivo. Il prossimo incontro tra Comune, A.C. Cesena e FIGC si terrà martedì 14 febbraio allo stadio con la presenza addizionale dei delegati della Uefa.

Il Tribunale Federale ha decretato il prosciglimento per Igor Campedelli in merito al tesseramento di Erjon Bogdani nell'estate del 2010. Il centravanti albanese passò dal Chievo al Cesena ma la stipula del contratto avvenuta con l'ausilio dell'avvocato Marco Sommella. Alessandro Moggi era il procuratore del giocatore e collaborava regolarmente con Sommella, rapporto più che cordiale che aveva insospettito la Procura Federale al punto da far valere l'ipotesi di violazione dei principi di lealtà. Il deferimento nei confronti dell'ex presidente bianconero, stando al verdetto del Tribunale, risulta non ammissibile. Ora l'avvocato Sommella, Moggi e l'Ac Cesena dovranno far conto a sanzioni: quella del club di Corso Sozzi ammonta a 5mila euro.

Notizie calciomercato. In difesa Foschi cerca sempre di piazzare Nicola Falasco. Sarebbe utile farlo tornare alla Roma che poi si occuperà di trovargli una nuova sistemazione in quanto sta per uscire della Lista A per questioni anagrafiche. Con Renzetti davanti, il candidato a rimanere è Filippini ma è cercato dal Bari, Virtus Entella e soprattutto Salernitana che sta spingendo forte. In bianconero però serve soprattutto l'arrivo di un centrale perchè Camplone ne ha solo tre: Ligi, Perticone e Rigione e col nuovo modulo non bastano. Preso atto che Saugher è andato a Bari in via ufficiale, Ely del Milan non vuole scendere in B, mentre Dell'Orco teme il sintetico poche possibilità rimangono per Terranova, Claiton (scambio con Di Roberto a Crotone?). La vera sterzata pare su Blanchard del Carpi su cui spinge forte anche il Brescia, a cui pare abbia dato la parola di nozze vicine, con Benevento e Parma alla finestra. Nel caso di un suo arrivo però occorrerebbe togliere un altro dalla lista A, forse Capelli cercato dal Vicenza dell'ex Bisoli, oppure Perticone corteggiato dal Parma.
Ai margini rimangono Ajeti e Gustafson del Torino come dichiara questa mattina il Corriere Romagna.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti